sabato 26 maggio 2018

Sam Heughan annuncia il suo marchio di whisky

Nell’ultimo periodo Sam Heughan ha fatto una serie di annunci, e uno di questi riguarda lo sviluppo di un proprio marchio di whisky. L’ha rivelato brevemente questa settimana in un’intervista a This Morning, e stamattina ha rilasciato un’ulteriore piccola informazione svelando il nome del brand: Great Glen Company.
Qui sotto, nel post del suo account ufficiale twitter (ndr. vedi articolo originale), potete vedere l’annuncio del nome tramite la scritta “Il Great Glen sta arrivando”. Lo sviluppo di un marchio di whisky non è certamente qualcosa che accade dall’oggi al domani, quindi è ovvio che è stato pianificato già da un po’. In più, quale miglior momento per fare l’annuncio della Giornata Mondiale del Whisky? È un ottimo modo per guadagnare l’attenzione generale sul marchio prima ancora del lancio, qualunque momento esso sia.
Con un nome come Great Glen, è piuttosto ovvio che il marchio sia concepito come un omaggio alla Scozia. Il Great Glen è una famosa rift valley/faglia che corre per la maggior parte della Scozia, e c’è anche un famoso sentiero chiamato Great Glen Way che ne segue il percorso. È ovvio che creare un whisky che rappresenti la Scozia ha un certo rilievo, e questo aiuta a legarlo maggiormente ad Outlander e ai devoti fan dello show. Senza nemmeno menzionarlo o riferirsi allo show, l’idea comporta un effetto simile. Dopotutto, i fan di Outlander potrebbero essere la chiave fondamentale della commercializzazione di questo prodotto.
Heughan non è la prima star televisiva a essere coinvolta in una linea di drink tipici/superalcolici. Qui in Nord America la star di Arrow Stephen Amell collabora attivamente con la Nocking Point, che è principalmente un’azienda vinicola ma commercia anche un buon numero di altri prodotti. Si tratta di un modo per espandere maggiormente i propri affari, oltre a esplorare qualcos’altro per cui si ha un interesse. Riguardo questo punto, l’amore di Sam per il whisky è ben documentato, perciò questa ha tutta l’aria di essere la giusta direzione da seguire per lui. Quello che continua a impressionarci è il suo riuscire a barcamenarsi tra questo, lo show, le attività di beneficienza e altri progetti – è il risultato dell’essere ben centrati e dell’avere un buon team attorno.
Siete curiosi di provare la linea di whisky di Sam in futuro? Ditecelo nei commenti!

Buona #GiornataMondialedelWhisky … qualcosa da tenere d’occhio quest’anno @GreatGlenCo
Traduzione di Chiara R.

0 commenti: