mercoledì 11 ottobre 2017

Dalle Pagine allo Schermo: 3x02 - Lallybroch (Surrender)


Ciao a tutti!


Con questa seconda puntata entriamo nel vivo della storia!
Ragazzi, se con il primo episodio ho pianto, qui le cateratte si sono aperte e si sono alternate ad un fastidio atomico.
Le scene di Jamie sono tutte bellissime, drammatiche e, anche se leggermente diverse dal romanzo, comunque fedeli nel contenuto; mentre quelle di Claire mi hanno fatto salire l'acido. Frank è ancora più vittima - ma quando mai! - e lei...lei è una delusione. Purtroppo devo ribadire come Catriona sia sicuramente bellissima e bravissima ma non si avvicini per niente alla mia Claire. La trovo altezzosa, con la puzza sotto il naso, acida, con quel cipiglio incazzoso che boh. E' una versione diversa della Claire del romanzo, dice e fa le cose giuste, ma con un atteggiamento lontanissimo dalla Claire che conosciamo. Io spero di cambiare idea, ma ormai dopo tre stagioni non credo che succederà.

E voi cosa ne pensate?

Ora iniziamo!

Inizio puntata - fine minuto 7:25 - pagine 55 e 56
Lallybroch
Fergus, Rabbie e il piccolo Jamie entrano in un capanno fuori dalla casa principale per cercare la pistola nascosta del padre di Rabbie. Arrivano gli inglesi e interrogano Ian e Jenny su Red Jamie, Berretto Bigio. Loro dicono di non vederlo da sei anni e gli inglesi, che non ci credono, portano Ian in prigione.


Inizio minuto 7:26 - fine minuto 8:25 - pagine 59, 60 e 61
Quando la carrozza degli inglesi esce dal cortile di Lallybroch si intravede nella boscaglia la figura di Jamie che sta cacciando un cervo.

Inizio minuto 8:26 - fine minuto 10:43
Jamie porta il cervo a Lallybroch e, quando entra in cortile, per un attimo al posto di Jenny vede Claire. Insieme a Jenny macellano il cervo e lei gli parla dei soldati inglesi. Come nel romanzo, anche questa versione di Jamie parla pochissimo.

Inizio minuto 10:44 - fine minuto 12:08 - pagina 41
Claire sogna Jamie, ma quando si sveglia è a letto con Frank.

Inizio minuto 12:09 - fine minuto 14:10 - pagine 37 e 38
Claire è a casa con la piccola Brianna, la mette nella culla e la bimba si gira. La scena è decisamente molto fedele al romanzo, con Frank che entra in salotto con solo l'asciugamano, e la successiva scena di loro due che si guardano.

Inizio minuto 14:11 - fine minuto 16:23
Jamie torna nel suo nascondiglio nel bosco, dopo un po' sente un richiamo e scopre che Fergus lo ha seguito. Il bambino gli ha portato la pistola perché vuole che lui difenda la casa dai soldati. Jamie, però, si rifiuta e gli dice di riportarla indietro e di non toccarla più. Fergus reagisce male e Jamie lo manda via.

Inizio minuto 16:24 - fine minuto 19:05 pagine 72 e 73
Jamie torna a Lallybroch perché Jenny sta per partorire. La scena è leggermente modificata. Sono Fergus, Rabbie e il piccolo Jamie a vedere il corvo sul tetto della casa e a prendere la pistola per sparargli contro. Jamie non c'è. Da lontano dei soldati inglesi di passaggio sentono lo sparo e Jamie si arrabbia con i bambini.

Inizio minuto 19:06 - fine minuto 24:44 - pagine da 74 a 79
Jenny ha partorito e Jamie è nella stanza con lei. Parlano un po' e poi i soldati inglesi entrano in casa alla ricerca dell'arma. pag.77 La scena è più o meno fedele.
Come nel romanzo, Jamie è nascosto con il bimbo in braccio e Jenny finge che abbia partorito un bambino morto. Quando i soldati stanno per scoprire la bugia Mary MacNab consegna la pistola dicendo di essere stata lei a sparare per via del corvo. Gli inglesi credono alla sua versione e se ne vanno, anche se Jenny è convinta che torneranno.

Inizio minuto 24:45 - fine minuto 26:36
Claire e Frank sono a letto insieme, lui dorme e lei decide di fare la prima mossa. Fanno sesso.

Inizio minuto 26:37 - fine minuto 31:38 pagine 82, 83 e 84
Gli inglesi tornano a Lallybroch per rilasciare Ian. Si appostano fuori nella boscaglia e vedono Fergus allontanarsi. Lo seguono nel bosco convinti che stia andando da Jamie, ma Fergus si accorge e li fa girare in tondo. Quando i soldati si accorgono, Fergus li insulta finché uno di loro gli taglia la mano. La scena, che nella sostanza è uguale a quella del libro, è chiaramente un po' diversa. Non c'è nessun barilotto di birra e più o meno il Fergus della serie si è cacciato in una situazione che quello del libro non aveva causato. Jamie, che era a caccia, li sente e assiste alla scena. Quando i soldati se ne vanno aiuta Fergus e lo porta a Lallybroch.

Inizio minuto 31:39 - fine minuto 35:13 - pagine 84 e 85
A Lallybroch Jenny dice a Jamie che Fergus se la caverà. Jamie, che è rimasto scosso dall'evento, crolla in lacrime. Subito dopo Jamie va a trovare Fergus nella sua stanza: la scena è piuttosto fedele al romanzo (pag 85).

Inizio minuto 35:14 - fine minuto 39:26
Frank e Claire hanno una coppia di amici a cena. Dopo, quando sono da soli in salotto, Claire fa ancora la prima mossa per fare sesso con Frank. Ma lui, che si è accorto che lei tiene sempre gli occhi chiusi si rende conto che probabilmente lei pensa a Jamie. Quando la affronta, Claire se ne va.

Inizio minuto 39:27 - 42:15 pagina 87
Jamie parla con Ian della ferita di Fergus, e poi con Mary MacNab sui soldati inglesi. Alla fine decide di consegnarsi ai soldati facendo in modo che Jenny e Ian lo tradiscano, così da ottenere la ricompensa. Il dialogo è un po' meno elaborato rispetto a quello del libro, ma la sostanza non cambia.

Inizio minuto 42:16 - fine minuto 47:06 pagine da 88 a 91
L'infame scena di Mary MacNab che va da Jamie. Aimé è piuttosto fedele al romanzo, comprese alcune parti dei dialoghi. La cosa positiva è che è molto triste, e non c'è nulla di lascivo. Un po' dispiace anche per lei. Un po'. Non tanto.

Inizio minuto 47:07 - fine minuto 50:26
Claire descrive la sua vita e alcune scene di quotidianità passano. Poi la si rivede in un'aula di medicina, perché si è iscritta al corso. Non è ben accetta, chiaramente, ma appena arriva un uomo di colore (Joe Abernathy) capisce di avere un alleato.

Inizio minuto 50:27 - fine minuto 51:13
Quando torna a casa la sera, sembra che Claire vada a letto di fianco a Frank ma, appena cambia l'inquadratura, si vede che dormono in letti separati.

Inizio minuto 51:14 - fine minuto 52:59
A Lallybrich Jamie e Jenny mettono in atto il piano. Lui fine di tornare a casa e lei di averlo tradito. I soldati inglesi sono pronti a catturarlo e lo portano via.

Inizio minuto 53:00 - Fine episodio
Claire cammina per strada e sente un uomo suonare l'inno scozzese con una cornamusa. Commossa, gli lascia del denaro.

Alla prossima puntata!

5 commenti:

Susy ha detto...

Mi piace questo tuo modo di vedere le differenze tra libro e serie tv. Questa serie tv mi piace tantissimo anche per questo motivo perchè le scene sono davvero uguali (o quasi) a quelle del libro e trovo che gli attori siano tutti bravissimi

Marina Deba ha detto...

Io avrei da aggiungere... anche se avranno motivi validi x modoficare così... jamie va 1 volta al mese a casa... di notte... come anche di notte caccia... di giorno nn esce dalla grotta... si sbarba prima di farsi vedere da tutta la famiglia; secondo me lasciargli i capelli sciolti sotto al berretto... non coprono i capelli rossi come dovrebbe essere l'intento! Poi proprio cosa che non digerisco... Claire non ha MAI sedotto Frank!! Se è successo non è on questo modo... (stava allattando? Nn ricordo)
Vabbè la serie conviene guardarla dimenticando i libri altrimenti non si apprezza a pieno!!

Roberto ha detto...

trovo Claire come ingessata sarà che le puntate soprattutto sul suo ruolo sembrano compresse per cui non si vede qual è il vero atteggiamento del marito e lei come in fondo dovrebbe essere anche se sul libro non è così appare appannata .
La sua stessa carriera come medico chirurgo è appena accennata mentre invece dopo sarà assolutamente importante nei libri successivi quando affronterà da sola il ruolo di dottore in una realtà che neanche lontanamente può supporre una donna medico se non nel ruolo di strega.
Comunque Jamie/Heughan sembra essere nato nel suo ruolo mentre mi sembra che Caitriona si è un po persa...ripeto è una mia semplice idea che spero dal 6' episodio cambi

marek ha detto...

Sempre interessante questa rubrica però non condivido per nulla il giudizio su Claire, Cait e Frank. La pensiamo in maniera totalmente diversa.

Miraphora ha detto...

@Susy
Sono sicuramente molto fedeli al prodotto iniziale, anche perché con certe scene hanno centrato l'obiettivo cambiando pochissimo.

@Marina Deba
Hai ragione, soprattutto sulla questione del cappello che non copre per niente la criniera rossa! Però è naturale che questi pezzi vengano compressi a favore di scene con un impatto drammatico maggiore. Anche per la storyline di Frank e Claire, secondo me hanno deciso di prendere una via più facile e meno contorta perché riportare il conflitto che si sono trascinati dietro per anni sarebbe stato veramente impegnativo.

@Roberto
In effetti le scene di Claire in queste due puntate non sono molto coinvolgenti, non sono né carne né pesce. Ed è un peccato perché spiegherebbero molto del cambiamento di Claire che, invece, rimane quasi bloccata.
A differenza di Jamie che in sole due puntate è diventato quasi un altro.
Rimaniamo fiduciosi, dai, la stagione è appena iniziata.

@Marek
Come ti invidio! Pensa che per le due stagioni precedenti non ho fatto fatica a farmela piacere perché c'era sempre Jamie a bilanciare il suo modo di fare. Ma ora che è nel suo tempo non so, si è allontanata parecchio dalla Claire del romanzo. Però mai dire mai, no!?