martedì 13 giugno 2017

Outlander S3 e la reunion di Jamie&Claire

Dovremo aspettare un po' per rivedere di nuovo Jamie e Claire insieme

L’astinenza da Outlander potrà anche finire in meno di tre mesi, ma questo non significa che i fan di Outlander vedranno la loro coppia preferita tornare insieme alla ripresa dello spettacolo.
Outlander ci ha lasciato con Claire (Caitriona Balfe) e Jamie (Sam Heughan) separati da 200 anni di storia. Claire è tornata negli anni '40 prima della battaglia di Culloden per proteggere il loro nascituro, mentre Jamie è tornato a combattere con i suoi uomini e, presumibilmente, andrà incontro alla morte.
Ci sono voluti venti anni perché Claire scoprisse che Jamie era riuscito a sopravvivere alla sanguinosa battaglia. Ha chiuso il finale della seconda stagione dichiarando a sua figlia Brianna (Sophie Skelton) ormai adulta che devono tornare indietro per trovare Jamie. Purtroppo la ricerca di Jamie non sarà così facile.
"Li terremo separati per un po'", ha anticipato il produttore esecutivo Ron Moore a TVGuide durante l'ATX Television Festival di Austin.
La separazione di Claire e Jamie coincide con la situazione che si evolve nel terzo libro della serie Outlander di Diana Gabaldon, su cui si basa lo spettacolo. Moore ammette che sono stati fatti alcuni cambiamenti strutturali alla storia, ma riunire Claire e Jamie proprio fin da subito non è uno di questi.
"La maggior parte dei grandi eventi sono nella stagione, ma probabilmente li riorganizzeremo e li presenteremo in maniera leggermente diversa", ha detto Moore. "Il terzo libro è una narrazione pulita, a differenza del secondo che è stato un racconto molto complicato. E’ andata avanti con la storia di Jamie per un lungo periodo di tempo per vedere poi inserirsi Claire".
L'inizio della stagione racconterà molto della storia di Claire con Frank (Tobias Menzies) a Boston dopo che è tornata attraverso le pietre alla fine della seconda stagione.
"Una delle cose che volevamo fare era parlare di ciò che anche Claire ha fatto in questi venti anni", ha detto Moore. "Il modo in cui abbiamo strutturato la stagione vi permetterà di seguire entrambe [la vita di Jamie e di Claire] allo stesso tempo".
Questa può sembrare una notizia terribile per alcuni fan, ma per fortuna Claire avrà un aiuto per trovare la sua strada di ritorno verso Jamie. Brianna e Roger (Richard Rankin) saranno lì per aiutarla a capire cosa ha fatto Jamie in Scozia dopo aver scampato la battaglia. Aiutare Claire contribuirà anche ad avvicinare i due giovani piccioncini.
"La relazione di Brianna e Roger ha a che fare con i loro rapporti reciproci, ma anche con l’aiutare Claire a scoprire che [Jamie] è sopravvissuto a Culloden - cosa gli è successo e la ricerca di Jamie nella storia, sviluppando allo stesso tempo il loro rapporto", ha detto Moore.
Almeno ci sarà un po’ di romanticismo nei primi episodi della terza stagione?
Outlander ritorna su Starz questo settembre.


Traduzione di VeroNica

0 commenti: