martedì 6 dicembre 2016

Caitriona Balfe e la storia d'amore della S3

Caitriona Balfe: 'Interpretare una grande storia d'amore è fantastico per molte ragioni'

"Interpretare una grande storia d'amore è fantasticoper molte ragioni", ammette Caitriona Balfe durante la nostra recente intervista via webcam circa losfrenato romanticismo del successo fantastico della Starz "Outlander". E aggiunge: "Per quanto si tratti di una storia di fantasia, quello che cerchiamo sempre di fare è farlo sembrare il più reale ed il più umano possibile. C'è un posto nel panorama televisivo per qualcosa di simile, e sono orgogliosa che lo stiamo facendo e la gente è sembrata molto legata a tutto ciò. Mi piace questa parte del nostro spettacolo e penso che sia importante che noi l’accettiamo".
In "Outlander", la Balfe interpreta Claire Randall, infermiera sposata nel 1945 che si ritrova misteriosamente trasportata indietro nel tempo fino al 1743 nelle aspre Highlands Scozzesi, dove si innamora del“diamante grezzo” Jamie Fraser (Sam Heughan). La serie fantastica/romantica della Starz è basata sulla celebre serie di libri di fantasia di Diana Gabaldon e portato sul piccolo schermo dalloscrittore/produttore Ronald D. Moore ( "Battlestar Galactica"), già nominato agli Emmy.
La Balfe sta attualmente girando la tanto attesa terza stagione dello show in Scozia, ed è prevedibilmente evasiva quando le viene chiesto di rivelare indizi su ciò che i fan possono aspettarsi, ed offre come informazioni solo i bocconcini più piccoli. "I primi due episodi sono separati," rivela la Balfe di Claire e Jamie, che si trovano separati in diversi periodi di tempo, dal finale della seconda stagione. "Per quanto riguarda Claire, la vedrete a Boston con Frank (TobiasMenzies) e un bel po' con (sua figlia) Brianna (Sophie Skelton), rapporto che credo sia molto bello veder diventare davvero solido." A proposito del momentoche tutti i fan stanno aspettando, la riunione tra la Claire e Jamie, la Balfeha le labbra serrate più che mai. "Ci sarà una riunione, ma davvero non posso dire molto in proposito!", sorride la Balfe. "Penso che i fan saranno felici!"
Nel momento in cui, con il passare del tempo, la storia si trasferirà, attraverso l'Atlantico, ai Caraibi, la produzione dello showsi trasferirà dalla Scozia. "Gireremo in Sud Africa (in luogo della Giamaica) il prossimo anno, ma non abbiamo ancora visto le sceneggiature di quegli episodi", rivela la Balfe. "La cosa bella dello show è che ci sono così tante novità che spesso sembra diventare uno spettacolo completamente diverso. Questo fa si che le cose per noi siano sempre molto vivee siamo costantemente entusiasti di ciò che è dietro l'angolo. E'meraviglioso essere costantemente rinvigoriti da tutte questecontinue novità."
Nelle ultime due stagioni, la Balfe e Heughan hanno sviluppato uno stretto legame così come i due protagonisti dello show. "Ci divertiamo così tanto", dice la Balfe spiegandoci la sua amicizia con Heughan, aggiungendo con una risata che "andiamo incredibilmente d'accordo, siamo entrambi abbastanza infantili, abbiamo un senso dell'umorismo ridicolo. Ho tanto rispetto per lui, è uno dei miei più cari amici da quando abbiamo intrapreso questa folle esperienza insieme e siamo molto simili per tanti versi e per qualche ragione funziona e basta."
"Outlander" ha recentemente ottenuto le candidature ai Critics Choice TV Awards per la Balfe come miglior attrice drammatica e per Heughan come miglior attore drammatico. Queste candidature hanno seguito le nomination dello scorso anno ai Golden Globes per la serie, per la Balfe, e per Menzies.

Traduzione di VeroNica
[x]

0 commenti: