venerdì 13 maggio 2016

Le reazioni dei protagonisti al ritorno di BJ

Outlander ha riunito Jamie Fraser e Black Jack Randall per la prima volta dopo la fuga dalla prigione di Wentworth nella puntata della scorsa settimana, in una scena particolarmente significativa per i due personaggi. E' stato particolarmente significativo anche per i due attori che li interpretano, i quali non si vedevano dagli eventi del finale della prima stagione così da consentir loro di decomprimersi.
"Non avevo visto Tobias, non lo avevo ancora incontrato", ha detto Sam Heughan sulla sequenza. "Non lo avevo visto per nulla e solo essere nei giardini e vedere lì questo cappotto rosso brillante, mi ha fatto emergere moltissime emozioni."
Inizialmente, l'incontro faccia a faccia tra Jamie e Black Jack era molto più lungo. Ha spiegato Heughan, "Quella scena è stata tagliata un po' a causa della lunghezza dell'episodio. Per Jamie, c'è una lunga passeggiata in questo giardino e lui vede questa giubba rossa, ed è stato un momento forte per me il vedere quella giubba rossa."
Tobias Menzies è apparso in precedenza nella seconda stagione nei panni di Frank Randall insieme a Claire (Caitriona Balfe) e gli spettatori hanno potuto vedere alcuni brevi scorci di Black Jack ossessionare Jamie. Ma quando è arrivato il momento di reintrodurre Jonathan Randall nella storia, Menzies sapeva di volere che gli eventi di Wentworth influenzassero il personaggio.
"Ero entusiasta che lui fosse molto meno sicuro di sè rispetto a come lo avevamo conosciuto prima", ha detto Menzies. "Gli effetti delle ferite con il bestiame e quanto accaduto a Wentworth hanno lasciato dei segni su di lui. In più, è alla corte francese e fuori dalla sua zona di sicurezza. In un certo senso, penso che tutto ciò che vediamo di Jack in questa stagione è che non è mai in una posizione di controllo. E' una persona meno fiduciosa quella che incontriamo, e questo conforta."

Black Jack certamente non è in una posizione di controllo quando incontra Re Luigi XV ed è costretto ad inginocchiarsi davanti al re di Francia. E' un momento che chiaramente ha dato a Jamie e Claire molta gioia ed è stato allo stesso modo soddisfacente per Heughan.
"Quando lui è lì in piedi, in un luogo molto pericoloso dove non possono mostrare nulla perché c'è il Re ed è molto pericoloso per loro. Ma quando Black Jack è costretto ad inginocchiarsi davanti a loro, è un momento gratificante, ma anche molto emozionante per Jamie" ha spiegato. "Sorprendentemente Jamie appare molto equilibrato. Ora ha di nuovo il controllo."
Jamie è molto equilibrato pensando di avere la possibilità di uccidere Black Jack in un duello, ma diventa rapidamente molto più emotivo quando Claire gli chiede di frenare la sua voglia di vendetta.
"E' una cosa enorme da chiedere a Jamie. E' una cosa che davvero li divide", ha detto Heughan. "Questo è l'intero tema della stagione 2, ossia che 'ogni azione ha una conseguenza'. Tutto questo lo rende più complicato ora perché se uccide Black Jack non ci sarà neanche Frank."
Il dramma del ritorno di Black Jack è attenutato un po' dal motivo per cui è venuto a Parigi: per salvare il fratello minore Alex. La loro relazione sta per diventare importante per la seconda stagione di Outlander e mostrerà un lato diverso del personaggio di Menzies.
"Penso sia un buon lavoro di scrittura di Diana [Gabaldon] il mostrare un altro lato di qualcuno che abbiamo visto essere tanto mostruoso", ha detto Menzies. "Penso che lo si senta anche un po' umano e vero. Le persone che fanno cose terribili amano anche la loro mamma, o quello che è. E' questa la cosa interessante del rapporto con il fratello. Sembra essere l'unico rapporto sano che Jack ha nella sua vita."
Ci aspettano alcune importanti ricadute con il ritorno di Black Jack e con il fatto che Claire abbia impedito il duello suo e di Jamie. Questo ci riporta al tema della stagione.
"Tutto ha un effetto a catena, e porta tutto a quell'evento, che è Culloden e la sua battaglia, cercando di fermare la storia ed il tempo. Ma tutto influisce su tutto e sicuramente è sia nei libri che nel nostro show anche molto più avanti in questa stagione", ha detto Heughan. "Iniziamo a vedere molto tempo e molte ripercussioni sul tempo."

[x]

1 commenti:

Susy ha detto...

che bella intervista.
Adoro moltissimo tutti gli attori a prescindere dalla preferenza, di questa serie sono tutti molto bravi