giovedì 25 febbraio 2016

Mary Hawkins e i costumi della S2

La nuova star di Outlander Rosie Day discute lo show e i suoi bellissimi costumi

ROSIE, che si è unita al cast l’anno scorso come interprete del personaggio Mary Hawkins, ha parlato degli splendidi costumi e del lavoro che serve per creare Outlander. I fan di Outlander vedranno un folto gruppo di nuovi volti quando lo show ritornerà per la sua seconda stagione il 9 Aprile. 
Uno di questi è l’attrice Rosie Day, che si è unita al cast l’anno scorso come interprete del personaggio di Mary Hawkins.
I lettori dei romanzi di Diana Gabaldon avranno maggiore familiarità con Mary rispetto ai fans dello show, dato che poco è stato rivelato riguardo al suo personaggio – nonostante il suo apparire nei trailer della seconda stagione.
In una intervista recente con New Look, Rosie ha discusso lo show e i costumi usati, descrivendoli come “le cose più belle che abbia mai indossato”.
Lei ha detto: “Era da un po’ di tempo che non recitavo in una serie in costume ma è stato bello ritornare a farlo e i costumi sono le cose più belle che abbia mai indossato.
Ciascuno di loro è fatto a mano e servono mesi per prepararlo, e pesano più di me! Quando c’era il sole ed era molto caldo era incredibilmente difficile indossarli per 12 ore al giorno.”
Il mio costume preferito è quello che ho indossato in una scena per andare a un ballo- era dello stesso colore del vestito di Cenerentola!
I bellissimi costumi e il lavoro della costumista Terry Dresbach sono stati messi in evidenza dopo che è stata nominata alla diciottesima edizione dei Costume Designers Guild Awards nella categoria Miglior Serie Televisiva in Costume.
La costumista dovrà competere per il premio con Ellen Mirojnick (The Knick), Janie Bryant e Tiffany White Stanton (Mad Men), Isis Mussenden (Masters of Sex) e Gabriella Pescucci (Penny Dreadful).
La prestigiosa cerimonia di premiazione si terrà al Beverly Hilton Hotel a Los Angeles il 23 Febbraio.[N.d.T. il premio è andato The Knick]
Parlando a Entertainment Weekly, Terry ha discusso la Seconda Stagione e il nuovo guardaroba dello show. Lei ha detto: “E’ una stagione imponente. Ci siamo resi conto di recente di aver fatto oltre 10000 pezzi per la Seconda Stagione e di aver acquisito altre 5000 scarpe”.
Ha aggiunto: “Ma la Francia [del diciottesimo secolo] è uno dei periodi della moda meglio documentati nel mondo, quindi bisogna renderlo in modo giusto. Non c’è spazio per interpretazione. Tutto deve essere magnifico e lussuoso e ogni centimetro è decorato e ricamato.”
[x]

Grazie a Gloria per la traduzione

0 commenti: