sabato 9 gennaio 2016

Outlander ai TCA

Outlander si dirigerà alla volta della Francia nella seconda stagione

La prima stagione di Outlander si è conclusa, abbiamo scoperto che Claire è incinta e che potrebbe tornare da dove viene, grazie al potere di viaggiare nel tempo attraverso le pietre. Il produttore esecutivo Ron Moore, i protagonisti Caitriona Balfe e Sam Heughan e l'autrice Diana Gabaldon che ha viaggiato sin da Pasadena, hanno svelato nella sessione dei TCA di venerdì qualche curiosità sulla seconda stagione, che avrà la sua ANTEPRIMA nel mese di APRILE sul canale Starz,  Ecco quello che abbiamo scoperto...

La seconda stagione inizia in Francia.
Claire e Jamie arrivano in Francia, decisi ad infiltrarsi nella rivolta giacobita guidata dal principe Charles Stuart e impedire la battaglia di Culloden. Verranno catapultati nel sontuoso mondo della società francese, dove "i pericoli sono nascosti", secondo Heughan. "Ci saranno più politica e colpi bassi. Jamie ci mette anima e corpo in questa missione di cambiare la storia. C'è una grande rivelazione che lo fa andare fuori di sé. La prima stagione era basata sulla scoperta; un uomo alla scoperta del mondo e di una relazione. Nella seconda stagione, Jamie imparerà ad ingannare e ne sarà molto capace".


La gravidanza di Claire apparirà moltissimo nella seconda stagione.
Moore non ha dato molte specifiche se non per dire che si affronterà la cosa già nel primo episodio della stagione ed interesserà il rapporto tra Jamie e Claire ed il ruolo di Claire nella ribellione giacobita.


Stando a quanto dice Diana Gabaldon, lei non smette mai di scrivere, "a differenza di George [RR Martin]."
La stretta relazione tra il produttore esecutivo Ron Moore e l'autrice/consulente di Diana Gabaldon continua, dato che la Gabaldon ha scritto la sceneggiatura per uno degli episodi della seconda stagione (l'undicesimo episodio). Heughan dice di averla trovata al lavoro sul prossimo libro durante le riprese. La Gabaldon ha dato una stoccata a George RR Martin quando le viene chiesto delle scadenze mancate: "A differenza di George, scrivo indipendentemente da dove mi trovo o cosa sto facendo... ognuno ha il suo meccanismo."


Il rapporto di Claire con il marito Frank diventerà più complicato.
Secondo la Balfe è perché "ogni volta che vede Frank, vede Black Jack".


Ci saranno molti nuovi volti nella seconda stagione
Sia Heughan che la Balfe erano entusiasti degli attori che si uniranno allo spettacolo. "Ci sono nuovi nemici e alleati. Uno dei personaggi è una sorta di figlio adottivo per Claire e Jamie," ha detto Heughan.

Uno degli alleati è Robert Cavanah (Cime tempestose), che interpreterà Jared, cugino scozzese di Jamie, che vive a Parigi. Jared è un commerciante di vini di successo e un convinto giacobita. Jamie e Claire vivono nella sua villa a Parigi nella seconda stagione e gestiranno i suoi affari, mentre lui è in viaggio nelle Indie Occidentali. Stanley Weber (Borgia) è Le Comte St. Germain, altro commerciante di vini e membro della Corte francese. E' noto per la sua brutalità e ama dilettarsi con l'occulto. L'attrice francese Margaux Chatelier (Belle and Sebastian) è l'ex fiamma di Jamie, Annalise de Marillac. Andrew Gower (The Village) è il principe Charles Edward Stuart e Romann Berrux (Détectives) è Fergus, un giovane borsaiolo francese che è ferocemente fedele ai Fraser e che darebbe volentieri la vita per proteggerli. Dominique Piñon interpreta Mastro Raymond, un farmacista con una grande conoscenza in merito alle questioni segrete, sia politiche che occulte.

 [x]

0 commenti: