venerdì 19 giugno 2015

Sam Heughan: dalla mia LA alla Z

L'attore scozzese, che ci ha regalato una performance affascinante e profonda di Jamie Fraser in Outlander della Starz, è già stato segnalato come cavallo vincente degli Emmy. 
In questa intervista parla di classiche colazioni americane, fare bouldering al chiuso e del forte cocktail Sazerac.

Il Rose Bowl
Penso che tutta Pasadena sia un ottimo modo per uscire dalla città. Amo il Rose Bowl, e mi piace il Mercato delle Pulci. Ci vado a correre, ma è anche dove ho visto il mio primo match di football americano. E' stata come un'introduzione agli sport americani. Ho visto UCLA contro Utah - gli Utes, penso che si chiamino così - e UCLA ha vinto. L'unica cosa che non ho capito è tutta questa cosa del tailgating, ma volevo davvero esserne coinvolto. Non conoscevo nessuno lì, così sono andato a cercare una birra, ma sono finito dello stadio e ho scoperto che non se ne poteva acquistare. Sono rimasto un po' deluso. Ma sembrava molto divertente. Credo che la prossima volta ci andrò con la mia compagnia.

Il Cindy's Eagle Rock
La cosa migliore in America è la prima colazione americana, ma non sono per quelle con i pancake. Sono per le uova. Molte uova. E avocado. E il caffè e i toast e molta frutta. Sogno quelle colazioni. C'è un posto a Eagle Rock chiamato Cindy, ed è un Diner originale del 1950. E' come nei film. In realtà, ho girato un film indipendente [a Los Angeles] di recente, e l'abbiamo usato come location. Fanno un ottimo cibo; fanno tutti i classici piatti americani e li fanno davvero buoni, hamburger salutisti e tutte quelle cose così.

A Runner's Circle
Corro molto quando sono a Los Angeles, ma ad essere onesti, è una cosa un po' difficile; è una città così grande che non puoi semplicemente correre lungo il marciapiede. Devi trovare dei posti nascosti. In realtà ho fatto la maratona di Los Angeles! E' un bellissimo percorso. Si vede tutto di LA e con tutti i punti importanti e poi finire vicino l'oceano è semplicemente perfetto. Mi piace correre a Griffith Park, ma il luogo in cui mi sono preparato di più era sia la spiaggia di Santa Monica sia la riserva naturale del Silver Lake. C'è un negozio per podisti chiamato A Runner's Circle e sono molto cordiali. Hanno organizzato delle corse a gruppi in cui si può andare e unirsi a loro e così quando non conoscevo nessuno a Los Angeles e non sapevo dove correre, sono andato lì. Ti portano fuori e ti fanno conoscere delle persone e puoi trovare luoghi di Los Angeles che sono ideali per correre.

Melrose Umbrella Company 

Beh, suppongo che abbiamo parlare di drink. C'è un posto chiamato Melrose Umbrella Co. e sono forti lì dentro. Abbiamo fatto lì la nostra festa di fine lavori e i ragazzi che lo gestiscono sono davvero bravissimi. I cocktail sono ottimi, e ci si sente come si potrebbe sentire a New York o a Parigi. Comincerei con uno Sazerac o qualcosa di molto forte, magari tipo un martini. Ma sì, andrei avanti. Hanno davvero dell'ottima birra. E' uno scenario molto bello, così come lo sono le persone che lo frequentano - sai, molti giovani attori e musicisti. Mi piace l'atmosfera.

LA. B

Mi piace andare in centro. E' uno dei miei posti preferiti perché è possibile prendere la metropolitana lì, ed venendo dall'Europa, tendiamo a farlo. Si può anche bere e prendere la metropolitana, cosa che significa che puoi star fuori tutta la notte. C'è un posto chiamato LA. B, che è un centro per fare le arrampicate al coperto. Ho appena iniziato con le arrampicate ed è davvero un buon centro. Fa davvero freddo, trasmettono buona musica, e ci sono molte pareti da scalare. C'è anche una piccola palestra dove ci si può allenare così come una caffetteria. La periferia è un luogo davvero strano. Se non conosci questi luoghi non li troveresti mai, ma LA. B è davvero bello.

Seed

Vivevo vicino ad un luogo chiamato Seed, che è un posto vegano e macrobiotico davvero piccolo. Normalmente non mangio quel tipo di cibo - penso sia un po' schizzinoso - ma ad essere onesti, fanno delle insalate sorprendenti. Sono molto deliziose e gustose. Mi piacerebbe andare a prenderne una e dopo mi prenderei una birra, perché mi sentirei molto orgoglioso del fatto di averne mangiata una.

[x]

0 commenti: