martedì 9 giugno 2015

Dalle Pagine allo Schermo: Tredicesima puntata. The Watch

*The show must go ooooooooooooonnnnnnnnnnnnnnn*
Cari miei Outlanders la pausa è terminata e finalmente la serie ha ripreso la programmazione con le ultime quattro puntate. LE ULTIME QUATTRO PUNTATE.
Sappiamo che sta per succedere di tutto - o meglio, la maggior parte di noi lo sa - e sappiamo che questa quiete prima della tempesta non ci aiuterà a superare/sopportare certe parti.
Quindi io direi di goderci le puntate neutre come questa, The Watch, perché ho come l'impressione che sarà una delle ultime.

Non so come siete messi voi ma io, se non fosse stato per l'aria condizionata, a quest'ora sarei morta. Sciolta completamente per questo caldo tropicale che mi fa addormentare sul divano quando invece dovrei fare i miei dannati compiti outlanderiani.

Scherzo, scherzo. O forse no. Questa tredicesima puntata mi ha lasciata molto perplessa e a tratti anche molto annoiata. Ho snasato subito quello che volevano fare eppure ho continuato fino all'ultimo a sperare in una sferzata di freschezza e fedeltà che non c'è stata.
Andiamo per ordine, anche se a questo giro le pagine coinvolte sono pochissime. E' chiaro che hanno operato una selezione chirurgica, salvando poche frasi per arricchire una scena che - magari - sarebbe stata troppo scarna e scollegata al romanzo. In linea di massima - se consideriamo la puntata con logica e razionalità - il risultato è ottimo: tutto fila e lega, persino le parti che sono state inventate di sana pianta hanno una certa omogeneità con il resto. Resto che, come ho già detto, si limita a pochissime scene.

Bene iniziamo.

Inizio minuto 2:20 - fine minuto 17:54
Nella scena finale della dodicesima puntata Jamie aveva una pistola puntata alla testa da uno strano individuo: MacQuarrie. Durante la sua assenza Ian e Jenny si sono affidati alla Guardia perché li difendesse dai predoni e dalle Giubbe Rosse in cambio di denaro. MacQuarrie è il capo del gruppo e si stabiliscono per qualche giorno a Lallybroch.
Inizio minuto 17:55 pagina 642 - fine minuto 20:40 
Questa scena sarà l'unica presa per intero dal romanzo (con qualche modifica) e sarà continuamente inframezzata dalle parti aggiunte. Jenny entra in travaglio e Claire è l'unica a disposizione per aiutarla durante il parto che è podalico.

Inizio minuto 20:41 - fine minuto 22:29
Entra in scena Horrocks. Noi sappiamo che Horrocks non si farà più vedere dopo l'incontro con Jamie, ma qui viene sfruttato come motore scatenante per l'agguato e la successiva cattura di Jamie. Qui si limita a ricattare Jamie chiedendogli del denaro per andare nelle Colonie in cambio del suo silenzio sulla sua taglia sia con la Guardia che con le Giubbe Rosse.

Inizio minuto 22:30 pagina 646 - fine minuto 25:40
Travaglio di Jenny

Inizio minuto 25:41 - fine minuto 35:39
Ian e Jamie parlano della Guardia e di Horrocks. Successivamente Jamie incontra Horrocks per darli i soldi del ricatto ma Ian lo trafigge con la sua spada, uccidendolo.
La scena è inframezzata da una scena di Claire e Jamie. Inizio minuto 28:48 - fne minuto 31:22 pagina 648: Claire dice a Jamie di essere sterile.

Inizio minuto 35:40 - fine minuto 37:37
Travaglio di Jenny
Inizio minuto 37:38 - fine minuto 47:37
La Guardia ferma Jamie in salotto mentre Ian corre da Jenny. MacQuarrie gli chiede dei movimenti di Horrocks, scomparso ormai da molte ore. La mattina MacQuarrie, che ha capito che Jamie e Ian hanno fatto qualcosa a Horrocks, li interroga e Jamie confessa di averlo ucciso perché lo stava ricattando per la sua taglia. MacQuarrie accetta di buon grado la sua morte ma, in cambio, chiede che Jamie lo aiuti nell'imboscata che avevano in programma. Jamie accetta e Ian decide di andare con loro. Jamie e Ian informano Claire e Jenny della loro partenza e Claire da a Jamie il serpente che il fratello Willy aveva intagliato per lui (mentre nel romanzo Jamie è già in possesso dell'oggetto).

Inizio minuto 47:38 - fine minuto 48:34
Travaglio di Jenny
Inizio minuto 48:35 - fine minuto 48:55
La Guardia, Jamie e Ian si ritrovano in un'imboscata delle Giubbe Rosse.

Inizio minuto 48:56 - fine minuto 49:59
Nasce la piccola Margaret

Inizio minuto 51:00 pagina 650 - fine episodio pagina 651
Claire e Jenny per tre giorni aspettano il ritorno di Jamie e Ian, finché un giorno uno degli uomini di MacQuarrie riporta a Lallybroch Ian, lacero e pesto. Ian racconta loro dell'agguato e dice che Jamie è stato catturato dalle Giubbe Rosse.

Come avete sicuramente notato, le scene del travaglio di Jenny le ho lasciate volutamente senza descrizione. In parte perché sono piuttosto fedeli e in parte perché sono totalmente prive di eventi rilevanti. A parte qualche aggiunta presa spudoratamente dalle pagine precedenti come ad esempio: pagina 619 dove Jenny racconta a Claire com'è essere incinte. Nel romanzo è un dialogo a quattro tra Jenny, Ian, Jamie e Claire mentre qui viene inserito - giustamente - nella scena del travaglio. Oppure come a pagina 629 dove Jenny regala a Claire i due bracciali di osso della madre, nel romanzo è un insieme di scene che vengono divise: quella dei bracciali è nella parte finale, con Jenny e Claire sedute sui gradini di Lallybroch, mentre la parte in cui Jenny si toglie l'anello e lo mette nella scatola è nella scena del travaglio.

Insomma, tutto sommato non è stata una puntata brutta, o inutile, o fatta male. Hanno modificato alla grande la trama, è vero, eppure ai fini della resa scenica è sicuramente meglio questa scelta rispetto al riportare pari pari il romanzo: del resto questa parte è piuttosto piatta, ricca com'è di scene di vita domestica che si ripetono.

Ora non ci resta che cominciare a prepararci psicologicamente alle prossime puntate. Facciamoci forza insieme, soci, e procuriamoci una fornitura di cioccolato o di qualsiasi altro comfort food. Non so voi ma Je suis prest.

0 commenti: