martedì 23 giugno 2015

Dalle Pagine allo Schermo: quindicesima puntata. Wentworth Prison

ANNUNCIO
Inizio questo post con un piccolo annuncio. All'ultima puntata è stato riscontrato un MIO errore. Ho perso un pezzo del romanzo, scrivendo che era stato aggiunto mentre nella realtà è ben presente nel libro. Ringrazio chi ha fatto notare allo staff l'errore (con tanto di pagina) perché io sono umana. Seguire la puntata e il romanzo contemporaneamente, anche mettendo in pausa, è una faccenda piuttosto complicata. E' inevitabile che mi perda qualcosa, visto che non rileggo per intero le parti che si affrontano. Quindi, se trovate altri errori, per cortesia lasciate un messaggio al post o un commento al post su Facebook! Grazie!

E ora iniziamo.
Cantiamo tutti insieme Randall è uno psicopaticoooooooooooooooooo. Un sadicoooooooooo. Un pazzo e lo voglio picchiareeeeeeeeeee. Picchiareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

Se vi ricordate, nelle ultime puntate vi avevo suggerito di dotarvi di una copiosa dose di comfort food per affrontare meglio queste ultime due puntate. Spero per voi che non mi abbiate dato retta perché le mie fregnacce mi si sono ritorte contro. Ho iniziato la puntata con un bel pacchetto di patatine (talmente chimiche da essere fluorescenti) e ho finito il sacchetto ben prima della fine della puntata. Risultato? Alle scene finali mi stavano per tornare tutte su, tra un attacco di nausea, uno di schifo, uno di rabbia e uno di pianto. Insomma, la gastrite che mi sta per venire e l'acidità che mi sta corrodendo dentro corrispondono al mio stato emotivo, ora che sto scrivendo il post e sto cercando di riprendermi dalla puntata.

Psicologicamente non ero pronta. Insomma, leggerlo e immaginarlo è una cosa, ma vederlo sullo schermo è un'altra. Fino ad ora le scene di Jamie e Black Jack sono sempre rimaste nel privato dei personaggi. Un po' raccontate da Jamie, un po' suggerite dall'autrice, ma il loro sviluppo all'interno della narrazione, il loro essere reale nonostante Claire sia la voce narrante e la protagonista della serie...è diverso. E' diverso perché sono scene crude, psicologicamente morbose, scene che in pochissimi minuti innalzano il livello di drammaticità come nessuna puntata aveva sperimentato fino ad ora; scene che ti fanno pensare shit quanto sono bravi questi due. Scene che ti coinvolgono così tanto che ogni aspetto un po' così che mi aveva delusa scompare del tutto di fronte alle lacrime di Jamie.

Quindi sì, questa puntata fa male. Ma è anche maledettamente bella. Ditemi cosa ne pensate, sono particolarmente interessata a saperlo.

Inizio puntata - fine minuto 7:55
Jamie e MacQuarrie sono nel cortile della prigione, in fila per essere impiccati. Uno alla volta i prigionieri prima di loro vengono uccisi fino a che tocca a loro. MacQuarrie è il primo, poi è il turno di Jamie. All'ultimo secondo, però, entra Randall al galoppo e, con la scusa di avere una comunicazione dal re, ordina che Jamie venga rilasciato e rinchiuso nelle celle sotterranee.

Inizio minuto 7:56 - fine minuto 9:04
Jamie viene incatenato nella cella e Randall entra con lui e con il suo aiutante, Marley.

Inizio minuto 9:05 pagina 687 - fine minuto 12:20 pag 691 riga 2
Prima scena presa dal romanzo, questa in cui Claire entra a Wentworth per parlare con Sir Fletcher e cercare di convincerlo a farle vedere Jamie.

Inizio minuto 12:21 - fine minuto 13:15
E' Murtagh ad aspettare Claire fuori dalla prigione.

Inizio minuto 13:16 pagina 691 - fine minuto 16:04 pagina 692
Questa scena è fedele, con qualche modifica. La Starz ha voluto dare maggior risalto al recupero di informazioni da parte di Rupert e del suo amico per aiutare Claire a far evadere Jamie.

Inizio minuto 16:05 - fine minuto 18:43
Ancora una scena con Jamie e Randall nella cella. Randall mostra a Jamie la petizione che aveva dato al Duca di Sandringham. Black Jack la brucia, facendo capire a Jamie che ogni sua speranza che la sua taglia venisse eliminata sono state vane. Ora è in tutto e per tutto un condannato a morte.

Inizio minuto 18:44 pagina 693 - fine minuto 20:46
Murtagh e Claire entrano a Wentworth con la scusa di dover parlare con Sir Fletcher. Cercano le chiavi per le celle.

Inizio minuto 20:47 - fine minuto 24:30
Nella cella Randall propone a Jamie uno scambio: per una morte decorosa tramite un metodo di sua scelta, Jamie deve sottomettersi a lui.

Inizio minuto 24:31 pagina 695 - fine minuto 27:15 pagina 697 riga 12
Uno dei soldati coglie Claire e Murtagh mentre cercano le chiavi, quest'ultimo lo stende con un colpo in testa. Claire si avvia nei corridoio bui alla ricerca di Jamie. Passa molte celle finché non le dicono che Jamie è in una cella a parte con Randall.

Inizio minuto 27:16 - fine minuto 31:20
Jamie rifiuta l'offerta di Randall e lui gli chiede di mostrare la schiena e le cicatrici. Nel momento in cui Black Jack si avvicina Jamie scatta e lo aggredisce. Segue una scena di lotta tra Jamie, Marley e Randall (che a me ricorda molto la scena a pagina 707, probabilmente riciclata da quella parte e tolta alla scena con Claire). In questa scena Randall prende a martellate la mano di Jamie.

Inizio minuto 31:21 - fine minuto 31:40
Claire si avvicina alla cella di Jamie.

Inizio minuto 31:41 - fine minuto 34
Randall comincia a torturare Jamie, in questa parte sono più molestie psicologiche. Successivamente se ne va e lascia solo Jamie.

Inizio minuto 34:01 pagina 700 - fine minuto 44:57 pagina 712
Qui comincia la lunga scena di Claire che entra nella cella di Jamie e viene poi scoperta da Randall. C'è l'aggiunta dell'intervento di due Giubbe Rosse, ma il resto è fedele al romanzo anche se chiaramente adattata. La lotta con Marley viene ridotta al minimo, mentre Randall tiene Claire come ostaggio solo per pochi momenti prima che Jamie accetti lo scambio: in cambio della libertà di Claire accetta la richiesta di Randall (pagina 710).

Inizio minuto 44:50 pagina 713 - fine minuto 47:32 pagina 715
Randall porta fuori Claire dalla cella e la conduce verso il buco dove scaricano i cadaveri. In questa scena, molto fedele al romanzo, Claire dice a Randall il giorno della sua nascita e della sua morte (mentre nel libro non ha tempo di dirlo). Manca buona parte delle scene del romanzo, come quella del lupo, ma non se ne sente per niente la mancanza.

Inizio minuto 47:33 - fine minuto 49:55
Questa scena è la più forte e anche la più bella di tutta la puntata. Esce in tutto il suo orrore la follia di Randall e gli occhi di Sam, santo cielo, fanno male al cuoricino. Le sue lacrime, le pupille dilatate mentre Randall gli lecca la schiena. Tremendo.

Inizio minuto 49:56 - fine episodio pagina 728 riga 5
Rupert trova Claire in mezzo al bosco. La scena successiva sono tutti dentro il cottage di MacRannoch (minuto 50:41 pagina 721) e Claire tenta di convincerlo ad aiutarla a fare irruzione nella prigione. MacRannoch rifiuta e Claire gli porge la collana di perle come pagamento: quella collana era un dono dello stesso MacRannoch a Ellen, la mamma di Jamie. Nel frattempo Murtagh vede le mucche dell'uomo e ha l'idea per fare irruzione a Wentworth.

Manca una sola puntata. Una sola. Forse il peggio è passato, forse no.
Alla fine della rubrica tireremo le somme.

Alla prossima settimana!

0 commenti: