sabato 13 settembre 2014

Estratto dal Libro 9: Adso

Adso, sdraiato languidamente come una sciarpa sul tavolo, aprì gli occhi e fece un piccolo incuriosito "mowp" per il rumore graffiante.
"No si mangia" dissi, e i grandi occhi verdi tornarono a due fessure. Non del tutto chiusi, comunque - e la punta della coda cominciò a muoversi. Stava guardando qualcosa, e mi girò intorno per trovare Jemmy sulla soglia, avvolto nella logora e vecchia camicia blu di suo padre. Quasi gli toccava i piedi e gli spuntava fuori una piccola spalla ossuta, ma la cosa chiaramente non gli importava; era completamente sveglio e attivo.
"Nonna! Fanny si fece male!"
"Fatta", dissi automaticamente, mettendo un piatto sulla parte superiore della ciotola di grasso d'oca per tenere lontano Adso. "Qual è il problema?"


0 commenti: