giovedì 20 febbraio 2014

Piante e Libri

Incontrai Frank all’incrocio tra High Street e Gereside Road, che ci apprestammo a risalire insieme. Vedendo i miei acquisti, inarcò le sopracciglia. "Vasi?" Sorrise. "Fantastico. Forse ora la smetterai di infilare fiori tra le pagine dei miei libri."
"Non si tratta di fiori, ma di esemplari botanici. E poi sei stato tu a suggerirmi di dedicarmi alla botanica per tenermi occupata, ora che non lavoro più come infermiera", gli ricordai.
"Vero", annuì divertito. "Però non sapevo che mi sarebbero caduti in grembo pezzi di fogliame ogni volta che avessi consultato un testo di storia. Cos’era quella roba marrone tutta sbriciolata che hai infilato nel Tuscum and Banks?"
"Girardina. Fa bene alla gotta."
"Ti stai già attrezzando per la mia vecchiaia imminente, vero? Be’, davvero carino da parte tua, Claire."
La Straniera

0 commenti: