martedì 26 febbraio 2008

Citazione della settimana

Con questo post comincia una nuova rubrica del blog.


Ogni settimana (il lunedì o il martedì impegni permettendo  ) vi proporrò una citazione rigorosamente senza spoilers tratta a caso dai libri della saga.


Cominciamo oggi con una citazione tratta da


 


La straniera


Capitolo 2 Giganti di pietra


"La pietra più alta del cerchio aveva al centro una spaccatura verticale che la divideva in due massicci pezzi, i quali erano stranamente stati scostati in qualche modo. Benchè evidentemente combaciassero, le due superfici erano separate da un interstizio di quasi un metro. Udii un profondo ronzio proveniente da un punto lì vicino. Pensando che forse c'era un alveare in qualche fenditura della roccia, appoggiai la mano alla pietra per guardare meglio. La pietra urlò."


Pag. 54-55 ed. TEA

1 commenti:

utente anonimo ha detto...

Come si fa a non amare "La straniera" e tutti gli altri libri che l'hanno seguita? Impossibile!

Arianna