lunedì 19 marzo 2018

Ron Moore: "la quinta stagione ci sarà"

Se non è definitivo questo, Sassenachs!
Durante il panel di Outlander a Los Angeles, Ronald D. Moore ha detto che "le solite negoziazioni e conversazioni" hanno ottenuto dei risultati da parte di Starz, "la faremo sicuramente. Non ho dubbi che faremo una stagione 5."
Moore, che si è unito ai protagonisti Caitriona Balfe e Sam Heughan così come ai produttori esecutivi Maril Davis, Matt B. Roberts, Toni Graphia e allo scenografo Jon Gary Steele per il panel, ha anche accennato alla possibilità che gli scrittori possano cambiare il modo di adattare i best seller di Diana Gabaldon per le stagioni future.
"Ogni anno ci rinnoviamo", ha detto a EW. "Dovremmo continuare a fare un libro a stagione? L'abbiamo fatto fino ad ora. Ma abbiamo parlato di dividere i libri e abbiamo parlato di combinarli. Vogliamo essere liberi nella stanza degli scrittori di scegliere e fare ciò che ci fa sentire a nostro agio in quel lasso di tempo".
E che dire del futuro coinvolgimento di Moore nello show? Il produttore esecutivo di Electric Dreams, nuovo progetto di Philip K. Dick di Amazon, dichiara di continuare a leggere tutte le sceneggiature e dare suggerimenti ed è coinvolto nel montaggio. Detto questo, "All'inizio della terza stagione, ho delegato i compiti giorno per giorno a Matt [B. Roberts] e Toni [Graphia]."
La produzione della quarta stagione di Outlander è attualmente in corso in Scozia.


[x]

1 commenti:

Susy ha detto...

Meravigliosa notizia