sabato 8 ottobre 2016

Sam Heughan, la moda e i capelli corti

Il giorno in cui Sam Heughan taglierà i capelli? Un giorno molto triste.

Anche se la seconda stagione di Outlander è oramai giunta alla sua terribile conclusione, i fans della serie potranno ancora avere una piccola dose del favoloso Jamie Fraser, alias Sam Heughan, un bel regalo impacchettato sotto l’albero di Natale grazie alla recente collaborazione con il celeberrimo marchio Barbour.
Heughan è stato nominato ambasciatore mondiale del marchio a luglio e da allora ha indossato il tartan e guidato la campagna estiva della famosa marca,  preparando la sua personale collezione per il 2017.
L’attore trentaseienne ha collaborato per la prima volta con Barbour in occasione della parata del Tartan Day a febbraio. L’ esperienza maturata durante la serie Outlander gli ha poi regalato una certa confidenza con la moda scozzese e le lussureggianti colline inglesi (anche con i pericoli di indossare un kilt sull’erba umida).
Per questa campagna girata ad Oxford, nella maestosa Wytham Abbey di Inghilterra, Sam ha aggiunto un tocco ancora più delizioso: due adorabili cuccioli!
Ho lavorato con una coppia di Labrador color cioccolato, è stato molto divertente.” Heughan racconta a PeopleStyle. “Sono molto teneri. Credo che debbano diventare… i nuovi testimonial di Barbour
In questa occasione Sam ci ha dato un piccolo assaggio di quello che i fans dovranno aspettarsi dal suo primo esperimento con la moda. “Spero di non aver rivelato troppo. Barbour è famosa per le sue giacche e ne troverete un’ampia scelta” dice. “Hanno preso sul serio i suggerimenti che ho dato e quello che vedrete sarà la quitessenza Barbour: hanno messo in campo tutta la loro storia e il loro retaggio. Sono fantastici e spero che la gente li apprezzi”.
Creare capi facili da indossare gli ha concesso una buona pausa dall’abbigliamento che solitamente indossa nella serie, ma Sam non si lamenta: è più che felice di indossare il suo kilt, soprattutto se lo paragoniamo all’abbigliamento della protagonista femminile. (Vi ricordate l’abito rosso?).
Per quanto possa essere bello quell’abito, non ho alcuna voglia di indossarlo” Heughan racconta ridendo a PeopleStyle. “Le donne della serie devono indossare molti corsetti, sottogonne ed indumenti intimi: tutti quei vestiti pesano decisamente ed io mi sento molto fortunato a portare solo il kilt perché è molto facile da indossare, ma anche da togliere.”
Nella prossima stagione basata su Voyager, il terzo libro della serie di Outlander scritta da Diana Gabaldon, Sam Heughan e il resto del cast s’imbarcheranno in un nuovo viaggio che li condurrà in luoghi nuovi ed esotici.
Rappresenteremo gli eventi di circa 20 anni: andremo dalla Scozia alla Jamaica e l’Inghilterra per finire nel Nord della Carolina. Sarà una vera e propria avventura.” dice Sam, aggiungendo che sono state girate delle scene all’insaputa anche della troupe. “Ero tipo, ‘Oh mio Dio. Ma cosa stai facendo?’ Quindi ci saranno delle sorprese e delle scene epiche, veramente drammatiche.”
Ma una cosa veramente sorprendente? La vera star dello show — i rossi, lunghi e sensuali ricci di Jamie molto presto non andranno più da nessuna parte.
I miei capelli e quelli di Caitriona sono parte integrante dello show,” dice. “I capelli sono molto importanti: quelli di Claire sono incontenibili e lo stesso si può dire di quelli di Jamie, che sono una parte essenziale del suo essere e del suo apparire. È un onore interpretare questo personaggio da oramai tre anni, è una parte di me: sarà un giorno veramente triste quello in cui taglierò i capelli” Um, ne siamo certi.

Traduzione di Federica
[x]

0 commenti: