venerdì 2 settembre 2016

Possibile spin-off per Outlander?

Outlander è sempre più vicino al lancio di uno spin off?
Lo spettacolo ha appena scritturato Lord John Grey, un personaggio con possibilità davvero intriganti.

I più accaniti fans della saga di Outlander di Diana Gabaldon avranno notato la furtiva introduzione nella scorsa stagione di una versione più giovane del popolare personaggio di Lord John Grey. L'adolescente Grey – usando il suo nome di battesimo William – ha incontrato Claire e Jamie Fraser alla vigilia della battaglia nella seconda stagione - ma tornerà in una forma molto più matura per la terza stagione. La serie della Starz ha scritturato l’attore australiano David Berry per interpretare Lord John Grey da adulto, un personaggio così popolare, che la Gabaldon ha successivamente estrapolato dai suoi stessi romanzi. La versione televisiva otterrà lo stesso trattamento?

Berry è meglio conosciuto per il suo lavoro nella serie drammatica australiana “A Place to Call Home”. Deadline descrive piuttosto timidamente Grey come "un affascinante ragazzino con un’istruzione di classe superiore - il gentiluomo consumato", aggiungendo che “uno scandalo dal suo passato ha relegato Lord John ad una posizione indesiderabile come governatore di una prigione desolata nel nord della Scozia." Di più si saprà sullo scandalo in seguito - ma basti dire che uno dei prigionieri di Grey sarà nientemeno che Jamie Fraser.
L'anno scorso, sul tema di unospin-off su John Grey, il produttore di Outlander Ronald D. Moore ha detto in maniera vaga (ma assai promettente), "E' nel retro della nostra mente come una cosa possibile. Ma in questo momento siamo saldamente fissati sulla conclusione della seconda stagione. Vedremo cosa succederà in futuro a Lord Grey." La Starz, sicuramente, gradirebbe la possibilità di avere un'altra serie che catturasse i già fortemente appassionati fans di Outlander (HBO sicuramente vorrebbe produrre spin-off di Game of Thrones.)
Diana Gabaldon ha spiegato che mentre Grey è "importante" per la serie di Outlander, "non è in prima linea sul palco per tutto il tempo." Lei lo vede come il personaggio perfetto per andare "via a vivere la sua vita ed avere le sue avventure altrove. Potrei scrivere su ognuna di queste avventure senza causare complicazioni per i romanzi futuri. Oltre a questo evidente vantaggio, Lord John è un personaggio affascinante. E' quello che io chiamo un‘fungo’-una di quelle persone la cui presenza non è pianificata, che spuntano dal nulla e se ne vanno da qualunque scena si trovino - e lui mi parla facilmente (e argutamente)".
C'è un motivo in più per cui Lord John Grey potrebbe essere un affascinante personaggio per uno spin-off, ma qui dobbiamo alzare il cartello con l’avviso di spoiler per coloro che non hanno letto i libri.
Grey, come gli spettatori scopriranno presto, è gay, come la Gabaldon dice, "in un momento in cui essere omosessuali era un reato capitale, e Lord John ha più che mai da perdere se venisse scoperto. Appartiene ad una famiglia nobile, lui è un ufficiale dell’esercito di Sua Maestà, ed ama tanto la sua famiglia quanto il suo reggimento; se la sua vita privata venisse svelata, sarebbero danneggiate, se non distrutte, entrambi. Di conseguenza, vive costantemente in conflitto, il che lo rende sia profondamente interessante che facile da scrivere."
Outlander si è cimentato un po', polemicamente, con l'omosessualità (o, piuttosto, con la violenza omosessuale) attraverso la traumatizzante violenza di Jack Randall su Jamie nella prima stagione. Sarà un bene per lo show avere un personaggio gay come Lord John Grey, che è non contaminato dalla violenza sessuale. Certo, il non corrisposto innamoramento di Grey per Jamie ha un leggero potenziale per rafforzare problematici stereotipi, ma Outlander ha una comprovata esperienza nel trattare il sesso con grande maturità che ci sono tutte le ragioni per avere grandi speranze per Grey. Vediamo come Berry si confronterà con il ruolo nella terza stagione, e poi possiamo iniziare a tracciare uno spin-off di Lord John Grey.

Traduzione di VeroNica
[x]

0 commenti: