venerdì 15 luglio 2016

Dalle pagine allo schermo 2x06: La Promessa Infranta


Hello Outlanders!

Siamo ufficialmente a metà stagione e gli animi cominciano a scaldarsi. Non so cosa ne pensate voi, ma per me questa è stata una puntata per la maggior parte noiosetta. Gli ultimi minuti e qualche momento qua e là l'hanno resa interessante ed emozionante, ma per il resto non so, mi sembrava che mancasse qualcosa.
Piccola nota prima di iniziare. Ma solo io trovo St.Germain un figo pazzesco? C'è del disagio quando lo guardo, perché è un personaggio cattivo, ma è anche sexy e il mio cervello fonde per il conflitto!
In generale, questa puntata ha avuto una buona parte di scene aggiunte o con i contenuti riadattati, mentre quelle fedeli al romanzo sono non solo di meno, ma anche modificate in modo da avere, per esempio, una frase, un dialogo, un contenuto e il resto è totalmente creato.
Prevedo che la prossima puntata sarà pesantissima da vedere, perciò godiamoci questi momenti di relax e prepariamoci alla mazzata.
Inizio puntata - fine minuto 4:38
Jamie e Murtagh parlano del duello finché Jamie confessa di aver mandato un messaggio a Randall per annullarlo. Murtagh, non sapendo del litigio con Claire, si arrabbia parecchio.

Inizio minuto 4:39 - fine minuto 7:52, pagine da 407 a 410
Claire si trova all'Hopital, il medico Forez le dice che è stato richiamato dal re per tenersi pronto per un eventuale condanna di un gruppo di sospettati di occultismo. Le spiega come si procede alla condanna di squartamento e poi fa apertamente riferimento a Mastro Raymond, facendole capire che la loro amicizia non è ben vista. Questa scena a me sembra modificata: è come se avessero preso dei piccoli pezzettini di qua e di là, facendo un mischiotto nell'ormai classico stile riassumi e riadatta. Sembra funzionare, comunque, anche se fino alle puntate successive non saprò farmi un'idea più precisa.

Inizio minuto 7:53 - fine minuto 9:45, pagina 337 le prime righe, e pagina 340 le prime righe
Claire si reca da Mastro Raymond e gli fa promettere di lasciare Parigi per evitare di essere coinvolto nella caccia ai satanisti da parte del re. Anche questa scena è molto modificata. In realtà le dicerie di stregoneria di M.R. spuntano a caso nei capitoli del romanzo e non c'è - o meglio, io non ho trovato - una scena precisa in cui parlino apertamente di questi eventi.

Inizio minuto 9:47 - fine minuto 13:16, pagine da 378 a 383
Jamie e Claire sono a casa e lui le fa un massaggio ai piedi. In questa scena, che è fedele al romanzo anche se ha qualche differenza, Jamie fa promettere a Claire che se gli dovesse succedere qualcosa, lei tornerà da Frank.

Inizio minuto 13:17 - fine minuto 17:24, pagine 399, 400 le prime righe, pagine 401 e 402
Murtagh, Jamie e Claire mettono in atto il piano di boicottare l'accordo di Charles con St.Germain. Claire prepara un intruglio da somministrare agli uomini del Comte, per inscenare il vaiolo. Dopo un piccolo battibecco con Murtagh, Jamie e Claire decidono di raccontargli tutto.
Personalmente, non ricordo che a Murtagh Jamie raccontasse alcunché, e non in queste circostanze. In ogni caso in questi capitoli non c'è nessun riferimento a questa cosa.

Inizio minuto 17:25 - fine minuto 19:20
Jamie e Murtagh parlano nel cortile della casa. A questo punto Murtagh sa tutto.
Entrambe queste scene sono chiaramente aggiunte.

Inizio minuto 19:21 - fine minuto 22:09
Jamie e Fergus partono per mettere in atto il piano dell'avvelenamento del vino a Le Havre. Nel frattempo Claire e Murtagh parlano del suo viaggio nel tempo e lui le chiede se sa quando e come moriranno.

Inizio minuto 22:10 - fine minuto 24:20
Jamie e Fergus riescono nell'impresa e rientrano a casa a Parigi.
Inizio minuto 24:21 - fine minuto 25:02
Claire e Jamie parlano del piano, mentre sono a letto.

Inizio minuto 25:03 - fine minuto 28:11
Jamie si reca al bordello dove incontra Charles e St.Germain. Il principe gli spiega che il carico è in pericolo per una strana malattia e in pratica lo obbliga ad andare a ritirarlo subito per evitare ulteriori controlli. St.Germain, che dubita di Jamie, decide di andare con lui.

Inizio minuto 28:12 - fine minuto 30:03
Jamie e Murtagh organizzano una finta rapina per bloccare il carico.

Inizio minuto 30:04 - fine minuto 31:35
Jamie e Claire sentono il bambino muoversi.

Inizio minuto 31:36 - fine minuto 32:05
Claire fa salotto con le altre dame.

Inizio minuto 32:06 - fine minuto 33:54
Il finto agguato viene messo in atto. Murtagh e St.Germain sono ai ferri corti e Jamie, per sbloccare la situazione, finge di salvare la vita al Comte.

Inizio minuto 33:55 - fine minuto 35:52
Ancora Claire con le dame. Però se ne va quando loro scherzano sui poveri.

Inizio minuto 35:53 - fine minuto 37:37, pagine 396, 397
Claire si reca subito all'Hopital, ma è molto stanca e Madre Hildegard la obbliga a rimanere a riposarsi per la notte perché sta perdendo del sangue.

Inizio minuto 37:38 - fine minuto 40
Jamie, Charles e St.Germain sono al bordello e parlano della perdita del carico e dei soldi. Per la tristezza Charles piange.

Inizio minuto 40:01 - fine minuto 42:32
Jamie fa colazione con Fergus, quando Suzette gli dice che Charles sta avendo problemi con Madame Louise perché non vuole pagare i debiti del bordello.

Inizio minuto 42:33 - fine minuto 43:33, pagina 418
Al bordello, mentre Jamie si occupa di Charles, Fergus vaga per le stanze rubacchiando, finché non si trova di fronte Randall.

Inizio minuto 43:34 - fine episodio, pagina 416, da 419 a 425
Claire torna a casa ma la servitù è strana. Suzette le dice che Jamie è al Bois de Boulogne perché ha sfidato a duello un comandante. Claire, nonostante stia sempre più male, si reca subito al Bois in carrozza. Lì vede i due duellare ma non interviene per paura di distrarre Jamie, finché ha una forte perdita di sangue proprio mentre arrivano i gendarmi e arrestano tutti. Lei sviene e finisce la puntata.
A parte qualche piccola modifica, questa è forse la parte della puntata più fedele in assoluto al romanzo.

E siamo alla fine. Pensieri? Commenti? Suggerimenti?
Fateci sapere e, nel frattempo, buona visione a tutti!

0 commenti: