domenica 26 giugno 2016

Q&A con Matt Roberts

Dopo Ron Moore, il produttore di Outlander, è la volta di Matt Roberts, scrittore della serie a dedicare un po' di tempo ai fans con un Q&A su twitter. Ecco le sue risposte, ma prima di iniziare ricorda a tutti i sassenachs che anche se la S2 sta per arrivare all'ultima puntata, la S3 è già in fase di preparazione con la scelta e costruzione delle locations, delle stesure degli script...

- la S3 è un po' lunga da preparare essendo un nuovo mondo, ma le riprese inizieranno intorno a Settembre
- a differenza degli altri membri di cast e crew, Matt non ha fatto pausa tra una serie e l'altra, ma ha iniziato subito a lavorare sulla S3
- la sua parte preferita di Voyager è 'A.Malcolm'
- ha già scritto due episodi della S3
- tutti gli scrittori, tra cui anche 4 nuovi arrivi, sono molto eccitati per questa nuova avventura
- hanno iniziato a cercare le locations qualche mese fa
- i nuovi personaggi che più lo entusiasmano sono il Giovane Ian e un adulto Fergus
- continuerà a regalarci i PoD (pics of the day...foto del giorno) dato che i fans li adorano
- la prima stesura dell'ultima puntata era lunga 96 pagine, troppe per una puntata da 60 minuti quindi è stata provvidenziale la decisione di allungarne la durata a 9...
- ...sono dovuti scendere a 77 pagine
- è lui il responsabile delle immagini con i titoli dei vari episodi e le sue preferite sono quelle della 2x13
- il tempo gioca sempre a loro sfavore
- spera di poter andare sul serio ai Caraibi
- ci sarà qualcosa nell'ultimo episodio della S2 che shockerà i lettori dei libri...
- ...e Matt li ha letti tutti
- stando così tanto tempo in Scozia per le riprese ha assimilato alcuni modi di dire locali
- il suo futuro progetto è dormire!
[x]

0 commenti: