lunedì 6 giugno 2016

Finale di Stagione: lunghezza e trama

La conclusione della seconda stagione delle avventure di Jamie e Claire nell'adattamento di Starz, Outlander sarà super lunga.
Il finale di stagione di Outlander durerà 90 minuti, invece dei normali 60; la rete lo ha annunciato Lunedi.
L'arrivo tanto atteso di Roger Wakefield (Richard Rankin) e di Brianna Randall (Sophie Skelton) lo vedremo proprio in quest'ultima puntata, più lunga di 30 minuti rispetto al solito.

Lo show con Sam Heughan e Caitriona Balfe vedrà il suo finale di stagione Sabato 9 luglio (programmazione americana). Si intitolerà "Dragonfly in Amber," come il secondo libro della serie di Diana Gabaldon, su cui si basa la storia.
L'ultima puntata avrà uno slancio in avanti al 1968, con Claire che visita la Scozia con la figlia ventenne, Brianna. Lì, la coppia incontrerà un ormai adulto Roger Wakefield - fino ad ora conosciuto come il bambino che gira per la casa del reverendo Wakefield nel 1940 - e Claire visiterà i luoghi del suo passato, nel tentativo di fare pace con ciò che è successo.
Infine, Claire rivelerà la vera paternità di Bree (come i lettori già sapranno, è la figlia di Jamie), mentre questa rivelazione nel 1960 sarà intervallata con scene del giorno della battaglia di Culloden nel 1746.  

Sinossi ufficiale: "Quando i tentativi finali di Jamie per scoraggiare il principe falliscono, lui e Claire escogitano un piano pericoloso, che Dougal viene a sapere, cosa che lo inciterà verso una rabbia omicida. Jamie deve fare tutto il possibile per salvare chi ama, anche se questo significa dire addio ad alcuni - o tutti - di loro".
Ricordiamo che lo spettacolo è stato recentemente rinnovato per le stagioni 3 e 4.
E altro deve ancora arrivare…

[x] [x]

0 commenti: