venerdì 17 giugno 2016

Dalle Pagine allo Schermo: 2x02 - Alla corte di Re Luigi

Bentrovati tutti alla seconda puntata di Dalle Pagine allo Schermo!

Nel caso ve lo steste chiedendo, sono riuscita a ritrovare il ritmo del lavoro e a non cadere in un attacco d'ansia da prestazione. Sono riuscita a lavorare sulle pagine con una certa precisione e ho addirittura trovato altri punti in comune tra romani e serie mentre buttavo giù il post.
Insomma, il miracolo.

Cominciamo subito!

Inizio puntata minuto 2:23 - fine minuto 4:31 - pag. 152, 153, 154
Mentre ha un incubo (in cui fa sesso con Claire), Jamie vede Randall e immagina di ucciderlo in un modo anche abbastanza splatter. Appena si sveglia si trova a letto con Claire e lei cerca di consolarlo parlando di Randall e della sua morte, ma Jamie si alza e se ne va. Tutto sommato la scena è fedele, anche se con quella modifica assurda in cui Jamie non riesce a toccare Claire, sappiamo benissimo che nel romanzo non ha mai di questi problemi.

Inizio minuto 4:32 - fine minuto 6:55
Claire e la gestione della casa. Per carità la scena è interessante e carina ma, considerando che è aggiunta e che ci sarebbero state mille altre scene carine nel romanzo, francamente non la trovo particolarmente importante.

Inizio minuto 6:56 - fine minuto 11:27 - pag. 154-157
Finalmente una scena fedele, quella dell'ingresso in scena di Mastro Raymond. Pur essendoci dei dettagli chiaramente aggiunti - come quello in cui Claire chiede qualcosa da dare a Jamie per conciliargli il sonno o di Raymond che riconosce il nome di Claire per la questione di St.Germain - il resto è decisamente fedele. Per esempio pag. 154, riga 30-35, oppure pag. 156, la parte in cui Claire identifica i componenti di un preparato di Raymond, oppure pag. 157 quando Raymond la chiama professionista.

Inizio minuto 11:28 - fine minuto 15:32
Scena aggiunta. Jamie e Murtagh si allenano al duello con due spade in un giardino pubblico. Parlano del piano e di tornare in Scozia.

Inizio minuto 15:33 - fine minuto 16:37
Jamie riceve una lettera da Jared, dove viene informato che Jared ha organizzato un incontro con Prince Charles in un noto bordello. C'è un punto nel romanzo - mi son scordata di segnarlo, sorry - nel quale Jared parla a Jamie dell'incontro. Quindi questa scena non è esattamente nuova, diciamo molto riadattata.
Inizio minuto 16:38 - fine minuto 26:13 - pag. 136, 137
Jamie e Murtagh incontrano Prince Charles nel bordello di Madame Elise. Questa scena è molto riadattata: prima di tutto l'incontro nel libro avviene nella villetta dove risiede il principe, secondo non è presente Murtagh ma Jared con il gruppo ristretto di giacobiti e terzo Jamie e Prince Charles parlano principalmente di caccia e non di politica.

Inizio minuto 26:14 - fine minuto 27:20
Jamie, Murtagh e Claire parlano dell'incontro e di come convincere il Ministro delle Finanze francese Deverney a non dare soldi a Prince Charles.

Inizio minuto 27:21 - fine minuto 31:55 - pag. 191, 194
Claire si reca a casa dell'amica Louise de la Tour (questa è la famosa scena della ceretta) dove incontra Mary Hawkins. Non la riconosce ancora - scena modificata.

Inizio minuto 31:56 - fine minuto 35:25 - pag. 210, 212
Claire e Jamie sono a letto, lei gli dice di aver fatto la ceretta ma Jamie non riesce a fare sesso: chiaramente la scena è modificata, visto che - ancora - Jamie assolutamente non ha problemi in quel senso. Mi chiedo perché lo hanno reso così...come dire, traumatizzato? 

Inizio minuto 35:26 - fine minuto 37:20 - pag. 161 (ultime 5 righe), 162 e 163
La mitica scena del vestito rosso è, per grazia divina, fedele al punto che alcune parti dei dialoghi sono identiche sputate al romanzo. 

Inizio minuto 37:21 - fine minuto 41:02 - pag. 163, 164
Entrano a Versailles: Claire, Jamie, Murtagh e Loiuse de la Tour. Anche qui la scena è molto riadattata con qualche guizzo di fedeltà - come per la simpaticona di Annalise de Marillac - e come quella di Jamie che parla del suo primo duello combattuto proprio per Annalise, pag. 195.

Inizio minuto 41:03 - fine minuto 43:42 - pag. 140
Scena mitica del re di Francia che fa la cacca e di Jamie che gli suggerisce di mangiare il porridge per combattere la stitichezza. Anche questa scena è riadattata, ed è chiaro perché. Nel libro Jamie si reca spessissimo a Versailles per seguire la preparazione del re, mentre qui è tutto concentrato durante il loro primo ingresso a Versailles.

Inizio minuto 43:43 - fine minuto 49:30 - pag. 167, 168
Claire incontra Duverney - scena aggiunta e adattata. In realtà, infatti, nel romanzo non è il Ministro a saltarle addosso ma il Vicomte de Rambeau. Qui è il Ministro a fare il broccolone, e fare pure un salto nel fiume.

Inizio minuto 49:31 - fine minuto 50:54 - pag. 165, 166
In questa scena il re entra nel salone del ricevimento, si ferma a parlare con Duverney e Jamie e lancia uno sguardo di fuoco a Claire. Come parte presa dal romanzo abbiamo l'amante del re e i suoi capezzoli al vento che mandano Murtagh al creatore (anche se lui, in realtà, non è al ricevimento).

Inizio minuto 50:55 - fine puntata - pag. 180
Murtagh, Jamie e Claire vedono il Duca di Sandrigham al ricevimento, scambiano qualche parola tesa e poi Claire si espone chiamandolo giacobita. Il Duca gioca la sua carta quando chiama il suo segretario che si scopre essere il fratello di Randall. Così Claire viene a sapere che Randall è vivo; Claire non sa se dirlo a Jamie e sul suo monologo si chiude la puntata.

Alors, per come la vedo io, il lavoro di taglia e cuci e di adattamento è ancora una volta ottimo. Le parti aggiunte non stravolgono la storia ma riescono a fare da collante tra i vari momenti decisivi.
Non so voi, però, ma io sono impaziente che i nostri tornino in Scozia, un po' come Murtagh. La Francia è bella e tutto quanto, ma se penso a cosa sta per arrivare mi sale il panico.

Alla settimana prossima!

2 commenti:

marek ha detto...

Se non sbaglio Jamie ha problemi a stare con Claire nella parte finale del primo libro, lì viene affrontato il suo trauma.
Il finale della prima stagione è differente rispetto a quello del libro ed è per questo che il suo trauma viene affrontato adesso.

Miraphora ha detto...

@Marek
Vero, ma le mie osservazioni sono sempre collegate alla puntata e alla versione del romanzo. Quindi sì, molte cose sono state spostate avanti o indietro.