martedì 5 aprile 2016

St.Germain di Stanley Weber

Con Black Jack Randall temporaneamente fuori dalle scene, il Conte di St. Germain arriva a prenderne il posto.

Se la prima stagione di Outlander è stata l'anno di Black Jack Randall, il 2016 sarà dominato dall'imponente ombra del Conte di St. Germain.
Il periodo di Claire (Caitriona Balfe) e Jamie (Sam Heughan) a Parigi sarà pieno di battaglie, sia politiche che fisiche. Per la viaggiatrice del tempo, il suo scontro con St. Germain (Stanley Weber) avrà inizio non appena scenderà dalla passerella.
"Ovviamente la lingua lunga di Claire la mette subito nei guai", ha detto Balfe a TV Guide. "Non siamo ancora usciti dal molo... quando si mette nei guai. Ma questo introduce il personaggio del Conte St. Germain, che è interpretato meravigliosamente da Stanley Weber."
Claire, dai, dovresti sapere ormai che alla donna non sarà permesso parlare esprimendo il loro pensiero per altri 200 anni! Mentre la gente della Scozia ha accettato a malincuore i suoi modi testardi del 20° secolo, Claire imparerà rapidamente a passare dal tartan alla seta.
Con Claire che disprezza essere "relegata in un salotto a chiacchierare," vedremo molta azione dei Fraser mentre affrontano St. Germain. Coinvolto in un po' di sotterfugi pericolosi e attività illecite, Paul Rakoczy* diventerà un nemico formidabile. Claire costerà al commerciante un intero carico di merce, ma, una volta che lei scoprirà cosa c'è davvero dietro, la merce perduta sembrerà qualcosa di irrilevante.
"Si è fatta un nemico piuttosto feroce,", ha detto la Balfe. "[E'] forse molto più oscuro di quanto pensassimo."
"[St. Germain è] un avversario pericoloso, ma anche molto affascinante", ha spiegato Heughan. La sua capacità di manovrare le scene politiche lo renderà molto più che una minaccia mentre i due cercano di cambiare la storia.
Vi state chiedendo quali prospettive ci siano per Claire e Jamie? Fai clic sul video qui sotto per vederne il trailer

http://italianoutlanders.tumblr.com/post/134353789722/primo-nuovo-trailer-della-seconda-stagione-di


*altro nome del conte di St.Germain...da non confondere con il Paul Rakoczy che avete incontrato leggendo (se l'avete letto) 'A Leaf on the Wind of All Hallows'! Sono due persone diverse, parola di Diana

0 commenti: