sabato 30 maggio 2015

Tobias Menzies e le 'oscure scene d'amore'

Outlander arriva al suo giorno più buio già con il penultimo episodio della prima stagione, Wentworth Prison, e la storia può solo diventare più scura nell'ultima puntata della serie.
Quando Jamie (Sam Heughan) era pronto a morire impiccato, viene "salvato" dal suo destino all'ultimo momento da Black Jack Randall (Tobias Menzies) - cosa che ha reso la situazione di gran lunga più terribile. Questo episodio, più di qualsiasi altro prima, mostra quanto Black Jack sia veramente sadico nel suo obiettivo di piegare Jamie fisicamente ed emotivamente, anche se questo avrebbe significato infliggergli dolore il più possibile.
Purtroppo, il suo obiettivo potrebbe essere stato raggiunto. Mentre Jamie ha resistito ai colpi di martello di Randall sulla sua mano, è stata la cattura di Claire (Caitriona Balfe), dopo un fallito tentativo di salvataggio, che l'ha costretto a soccombere definitivamente al suo rapitore con una scena straziante. Ha promesso di sottomettersi completamente al suo aguzzino se questo avrebbe significato poter liberare la moglie e Black Jack ha chiesto una prova della sua promessa.
Ciò che ne è seguito è stato più orribile che guardare, precedentemente nell'episodio, Randall mettere la mano sana di Jamie sulla sua erezione dopo aver usato il martello per frantumargli l'altra. Per dimostrare che Jamie sarebbe stato di parola, l'ufficiale britannico ha infilato un chiodo nella mano di Jamie e l'ha baciato, qualcosa a cui lo scozzese non poteva sottrarsi, il tutto mentre Claire era aggrappata a lato del marito singhiozzando. In questo momento, Randall li ha battuti entrambi, una vittoria che assaporerà anche se è solo temporaneamente.
"Credo che sia incuriosito da loro, perché lo possono contrastare in un certo senso. Claire è intelligente come una volpe e la cosa suscita il suo interesse. Jamie è un uomo di grande rettitudine fisica e morale", spiega Menzies a Zap2it. "Penso che gli piaccia la sfida."
Mentre la tortura fisica ed emotiva a cui Randall sottopone Jamie è inquietante da vedere, questa è una delle scene più tranquille dell'episodio che può risultare anche più inquietante.
Nel Settembre 2014, Zap2it ha visitato il set scozzese Outlander. Menzies e Heughan stavano girando la scena in cui Randall chiede a Jamie se si 'ammoscia' quando la moglie gli tocca le cicatrici sulla schiena mentre fanno sesso, prima di offrirgli una morte veloce se solo avesse ammesso di essere spaventato.
E' stato un momento difficile da guardare, fatta a ridosso di quello che in realtà era un giorno di speranza: quella scena specifica è stata girata il 17 settembre, il giorno prima dello storico, e alla fine fallito, referendum sull'indipendenza scozzese.
Mentre il cast e alcuni membri della troupe scozzese erano pieni di elettrica speranza, ciò che stavano girando non lo era per niente. Era ironico che mentre il paese era in attesa di votare, se restare o meno sotto il dominio del Regno Unito, si stesse girando una scena in cui Jamie, uno scozzese, veniva torturato da un soldato britannico.
La troupe guardava Menzies recitare il suo monologo più e più volte, ogni versione più scura di quella precedente. La ripresa finale è risultata essere agghiacciante, mentre Randall sorride con un lampo negli occhi chiedendosi se Jamie non può fare a meno di pensare al danno che gli ha inflitto durante il sesso.
Con scene così intense, è stato interessante osservare Menzies e Heughan durante le pause dalle riprese. Anche quando erano seduti proprio uno accanto all'altro, i due si ignoravano a vicenda completamente. "Non abbiamo parlato per un bel po' finito di fare le riprese" dice Menzies. "Abbiamo cercato di renderlo il più reale possibile." Facendo un ulteriore passo avanti, si è astenuto all'interagire con chiunque mantenendo così la sua mente concentrata sul personaggio e la scena.
Dopo tutto, c'erano molte cose nella puntata su cui doveva concentrarsi. Mentre molti guardavano le azioni di Randall su Jamie come puro odio, Menzies le vede da una diversa angolazione. "Penso che la cosa più difficile sia stata, in un certo senso, di rendere tutto curiosamente amorevole...impedendogli di essere solo brutale" dice.
"In definitiva non si tratta di Black Jack che è solo un essere malvagio o sgradevole, si tratta di Black Jack che vuole piegare Jamie e vuole spezzare l'amore che ha per Claire," Heughan racconta riguardo le scene della cella. "La tragedia di tutta questa storia, che trovo davvero emozionante, è l'aver raggiunto questo bellissimo rapporto, avere questa bella storia d'amore che alla fine viene completamente contaminata e distrutta da Black Jack. Forse irreversibilmente, chi lo sa?"

0 commenti: