lunedì 2 febbraio 2015

Scotia's Thistle

Di Henry Scott Riddell (1798-1870), poeta scozzese della zona  di Dumfries & Galloway, conterraneo del Jamie Fraser televisivo, Sam Heughan...

Il Cardo
di Scozia


Il cardo di Scozia veglia la tomba,
Dove riposa il suo intrepido coraggio;
Non ancora sotto il giogo da schiavo
Ha calcato le terre selvagge di Scozia.

Libera dal controllo oscuro del tiranno
Libera come le onde dell'oceano
Libera come i pensieri dell'anima del cantore
Ancora vagano i figli di Scozia.

Le colline di Scozia dalle tonalità antiche
Il cielo avvolge in ghirlande cerulee
bagnandole con la sua delicata rugiada
Le belle prese di Scozia.

Giù ogni valle costeggiata da verdi foreste,
Spiriti guardiani, resistono, salutano
Molti di cantore si fondono in un racconto.
Come narrato dell'antica Scozia.

Svegliati, mia collina! selvaggiamente svegliati!
Il suono dal lago venstoso e solitario,
Non è questo cuore che abbandonerò
Le belle regioni selvagge di Scozia.

Altri oltre la schiuma degli oceani
Lontani da altre terre possono vagare,
Ma per sempre sarà la mia casa
Sotto il cielo di Scozia!

0 commenti: