giovedì 5 febbraio 2015

Intervista a Laura Donnelly


Impegnata a Broadway nella rappresentazione teatrale, The River, insieme a Hugh Jackman, la nostra Jenny (Laura Donnelly) ha rilasciato un intervista a IntervewMagazine in cui ha parlato di Outlander e del fratello cinematografico Sam Heughan

Dove viene girato Outlander?
Laura Donnelly : Outlander è girato per lo più nella zona di Glasgow e nella parte centrale della Scozia, quindi è bello per me, perché mi capita di trascorrere del tempo nel luogo in cui ho vissuto per tre anni. Ho un gruppo di amici nel cast, perché molti di loro hanno studiato nella mia stessa università e posso vedere la mia famiglia, la maggior parte della quale vive in Scozia. E' un lavoro perfetto dal punto di vista della posizione.


La maggior parte delle persone con cui hai studiato vive a Londra?
Un po'. Non tutti hanno continuato con la recitazione. Alcuni hanno rinunciato subito; hanno deciso di voler perseguire in una diversa area del settore o uscirne completamente. Ma per quelli di noi che sono ancora in pista, direi che forse la metà di noi sono a Londra e l'altra metà in Scozia. Se sei scozzese, c'è davvero una grande industria qui. C'è un panorama teatrale brillante, ci sono molte riprese, e si può davvero fare carriera essendo un attore scozzese in Scozia. Penso che quelli che si sono trasferiti al sud tendono ad essere quelli che non erano originari della Scozia.

Hai dovuto controllare l'accento scozzese alla scuola di recitazione?

Certamente ce l'hanno insegnato e siamo tenuti a farlo durante le produzioni, ma non è qualcosa su cui mi sono mai dovuta realmente concentrarmi. Ad essere onesti, personalmente, gli accenti sono una di quelle cose che viene abbastanza naturale, semplicemente ascoltando le persone. Vivendo lì per tre anni, mi è venuto naturale. Quando sono arrivata ad Outlander, abbiamo dovuto perferzionarlo per la zona delle Highlands, così ho dovuto prendere un po' di lezioni di dizione con un insegnante. Ma non molte, è stata solo una questione di sistemare determinate sfaccettature del nord del paese.

Sam Heughan, che interpreta tuo fratello in Outlander, era una delle persone con cui hai studiato,vero?
Sì, era dell'anno precedente al mio al college, quindi ci conosciamo da una decina d'anni.

Vi eravate tenuti in contatto?
Sì, ha vissuto vicino a me a Londra per un lungo periodo e lo vedevo di quando in quando. Come attori, si lavora sempre altrove e si dice costantemente, "Incontriamoci per una chiacchierata e un caffè," e non accade spesso. Ma lo avevo visto andare e venire nel corso degli anni e poi abbiamo fatto un film insieme in Norvegia chiamato Heart of Lightness durante l'estate precedente all'inizio di Outlander. Lui è semplicemente fantastico...è divertente. E' un ragazzo così bravo.
Eri già stata scritturata per Outlander quando stavate girando in Norvegia?
Lui era appena stato scritturato e annunciato mentre stavamo facendo le riprese in Norvegia, il che era da pazzi. E' stato sommerso dall'effetto dei fan di Outlander. [Il giorno dell'annuncio] eravamo seduti sul set e i suoi followers di Twitter aumentavano di decine di migliaia di minuto in minuto. E' stato pazzesco! Credo che in quel momento avessi fatto un primo provino, ma non ero ancora stata scritturata. Penso che sia accaduto quando siamo tornati dalla Norvegia.

0 commenti: