martedì 13 gennaio 2015

Ron Moore, Sam Heughan, Caitriona Balfe e le domande dei fans

Quando la Starz ha presentato Outlander al TCA, ho chiesto ai fan di Twitter delle domande per cast e produzione. Sapendo di avere a disposizione solo poco tempo con loro, ho salvato tutte le domande pratiche sulla seconda stagione dello show per Ron Moore e le domande per Sam Heughan e Caitriona Balfe.
Outlander tornerà ad Aprile sul canale Starz per la seconda metà della prima stagione...e anche alcuni aggiornamenti sulla seconda stagione.


Quando verrà mandata in onda la seconda stagione?
RON MOORE: Non penso che ci sia già una data. Inizieremo le riprese della seconda stagione a Maggio. Gireremo in Scozia fino a Febbraio e presumo saremo pronti per la messa in onda nel 2016.

Avete già scelto Brianna, Roger o Lord John Grey?
Stamo ancora facendo i casting. Non li abbiamo ancora, ma li stiamo cercando. E' un processo attivo.

Le scene di Wentworth saranno più brutali della scena della fustigazione di Jamie?
Si, voglio dire, sono diverse, ovviamente, ma sono piuttosto difficili e molto impegnative, e si sviluppano su due episodi invece di essere tutto in un solo episodio. Quindi sì, è roba piuttosto forte.

Avete pensato di sviluppare la stagione successiva direttamente su una timeline o avete intenzione di seguire i libri e andare nel 1968?
Beh, stiamo giocando con la struttura in questo momento, ma il secondo libro è strutturato in modo specifico e credo che funzioni, quindi seguiremo più o meno quel modello.

Sam e Cait saranno nella serie fino alla fine? 
Spero di sì.

Che cosa bevono davvero sul set quando c'è dell'alcol nella scena? 
Oh, è tutto tea freddo e acqua colorata, perché devono fare molte volte le scene. Non riusciremmo ad arrivare a fine giornata altrimenti.


C'è qualcosa su Caitriona che vorresti tutti sapessero? 
SAM HEUGHAN: Spero solo che tutti sappiano quanto sia generosa. E' molto divertente, molto di cuore in tutto quello che fa ed è molto intelligente e molto divertente. E lei è una che sorride sempre.

Succedono cose divertenti  sul set che fanno ridere tutti?
Sì, tutto il tempo. Ci sono persone in kilt e corsetti e siamo nel bel mezzo del nulla, in Scozia e ci sono i cavalli. C'è sempre qualcosa che non va, ma a tutti piace farsi una bella risata.

Ti sei preoccupato quando hai letto di Wentworth?
Ero entusiasta della sfida e penso di essere davvero soddisfatto di come sia uscita. E penso che le persone guardandolo ne resteranno davvero sconvolti.

Quante volte devi ritingerti di rosso i capelli?
Una volta al mese.

Che colonia usi?
Ooh, wow. Sarebbe come dire un segreto, vero? Ma sto usando Molecule.

E' difficile adattarsi a fare avanti e indietro dalla Scozia agli Stati Uniti?
Sì, sento un po' di jet lag in questo momento. In genere mi colpisce nel pomeriggio, ma sto sempre meglio. Trovo che il whisky aiuti molto.

Cosa è necessario che faccia perché tu scali un munro con me fino alla cima?
Scalare un munro significa una montagna più alta di 800 metri in Scozia. E ne abbiamo 300 di questo tipo e a me piace poter dire di averle scalate. Tu dovrai comprarmi una grossa bottiglia di whisky per farmi venire. Bè, ne ho una qui.


Avete intenzione di andare ad altre premiazioni?
Si. Andremo ai BAFTA e ai Golden Globes.

Hai mai pensato di dirigere un episodio? 
Wow, questo si che sarebbe sorprendente. Non sono sicuro che mie lo lascerebbero fare, ma sì, e credo che anche Tobias ne abbia parlato. Forse noi tre potremmo dirigere un episodio o una scena.

Ti stai ancora occupando della maggior parte delle tue scene da stunts?
Sì, le sto facendo tutte, sì. Sì. Mi diverto molto. Nell'episodio 10 dovreste vedere un duello. E mi ero fatto davvero male il giorno prima ma ero determinato a girare il duello. Mi ero infortunato in quel duello, quindi è stato piuttosto folle ma mi è piaciuto e anche la cavalcata.

Hai già letto l'Amuleto d'ambra e se sì, quali sono le tue parti preferite?
Sì, ho iniziato lo scorso anno ma l'ho ricominciato di nuovo e l'ho quasi finito. Sono davvero emozionato perchè abbiamo lasciato la stagione; alla fine della prima sta praticamente raccontando tutto ciò che succederà nella seconda. Penso che Claire e Jamie siano entrambi in momento molto difficile. Se hai letto i libri non è uno spoiler, lei è incinta e a lui è successa questa cosa orribile. Lui è disperato, distrutto e la loro relazione è stata incrinata quindi sono entrambi in due mondi separati. Sono ancora sposati e innamorati ma non è o bianco o nero. É tutto molto sfumato.

Avevi qualche idea di ciò che sarebbe successo quando hai accettato questo ruolo?
No, ero abbastanza ingenuo. Voglio dire, è meraviglioso. È davvero divertente ed è bello poter essere in Scozia. Siamo lontani dalla baraonda della popolarità, quindi è grandioso. Possiamo lavorare sodo ed è piacevole venire qui e avere una bella accoglienza. Sono felice che sia stato ricevuto così bene.

In che modo ti ha cambiato la vita interpretare Jamie?
Anche solo imparare della resistenza che ci vuole per fare questo lavoro è sorprendente. Sai, si conosce in linea di massima il personaggio e dove stiamo andando, e ovviamente abbiamo letto i libri. Ma fino a che non hai davvero vissuto quel momento e scoperto quale è quel momento, non sai mai completamente com'è il personaggio. E poi, porti te stesso nella parte, quindi tutto si riflette a sua volta nella tua vita personale. Penso che nella seconda parte della stagione, si scopra molto di più di Jamie. Lui sta cercando il suo posto nel mondo. Ha nuove responsabilità. Deve fare i conti con alcuni rapporti con cui non avrebbe voluto fare i conti, con sua sorella, con il suo personale rapporto con il padre morto. E si comincia a vedere il lato più testardo del suo orgoglio. Quindi diventa meno 'uomo ideale' nella seconda parte della stagione, e cominciamo a vedere i suoi difetti, o le incrinature nella sua corazza. Credo che da tutte queste cose riguardo alle relazioni, lui è molto onorevole, perciò impara molto. Sto tentando di fare lo stesso nelle relazioni della mia vita. E finora sta funzionando piuttosto bene.


Parlaci delle protesi che hai sulla schiema
Sì. Stai alludendo alle cicatrici che ho sulla schiena con la protesi. Ed è notevole. Davvero. L'abbiamo fatta fare a Londra. Abbiamo, tipo, uno stampo di tutto il corpo. Quindi, in un giorno di riprese, probabilmente ci vogliono circa due ore, forse un'ora e mezza. Al massimo circa tre ore. Abbiamo una fantastica squadra di truccatori e la posizionano abbastanza rapidamente. E facendolo, si muove con il corpo. Passiamo molto tempo a rotolare per terra, non è vero Caitriona? Così lo si può danneggiare un pò, ma finora tiene bene. Penso che abbiano fatto un lavoro davvero fantastico. E nella seconda parte dello spettacolo, Jamie passa attraverso parecchi incidenti, in particolare negli ultimi due episodi. Abbiamo protesi per quasi tutto il corpo. E' abbastanza da pazzi. E penso che sembrerà notevole da guardare e sarà anche abbastanza scioccante.

Alcuni fans dicono che Jamie è il loro fidanzato letterario. Jamie è il tuo fidanzato letterario?
CAITRIONA BALFE: [Ride] L'ho sentito dire. No, non direi che Jamie sia il mio fidanzato letterario. Penso che sia un personaggio incredibile e penso che Diana abbia creato questo personaggio bellissimo, ma no, non credo di aver mai avuto un fidanzato letterario. Mi ritrovo di più in storie da un personaggio singolo.
 

Come gestisci il tuo feed di Twitter? 
Oh, male. Davvero male. Lo faccio sporadicamente. Prendo l'iniziativa un giorno e cerco di essere costante, ma poi può passare una settimana o due senza che io scriva qualcosa. Sam è bravo, non so come faccia, e anche Diana, non so come riesca a scrivere libri e gestire Twitter e Facebook, ma ci provo. Mi piace molto interagire con i fans quando posso, ma non è il mio punto di forza.
 

Interpretare Claire come ti ha cambiata? Non riesco a immaginare che interpretare questo personaggio non abbia un qualche profondo impatto su una persona interiormente. 
Beh, penso che solo entrare in questa straordinaria impresa impegnandosi per così tanto tempo nello spettacolo e apparire ogni giorno e interpretare questo forte e tenace personaggio, credo mi abbia mostrato quanta forza e resistenza ho. E penso che non si possa vivere una cosa del genere senza realizzare che 'wow, questo è un grande risultato e puoi apprendere qualcosa'. Quindi penso che, se non altro, Claire abbia tirato fuori la mia forza interiore o il tempo ha dimostrato che sono forse più forte di quanto pensassi.

[x] [x] [x]

0 commenti: