sabato 11 gennaio 2014

Primo incontro con i giornalisti

Questa sera (11 gennaio), o meglio, questa notte per noi in quel d'Italia, ci sarà a Los Angeles la presentazione della serie tv ai fans; ma prima di questo evento attesissimo, c'è stato l'incontro con i giornalisti.
Durante questo incontro sono state fatte molte domande sulla serie e su come verrà trattata la storia; è assodato che questa sessione di interviste non verrà divulgata essendo per gli addetti ai lavori, ma dalle prime indiscrezioni, pare che lo show si aprirà con uno spaccato storico sulla seconda guerra mondiale.
Secondo l'articolo di Entertainment Weekly infatti la storia si aprirà con una scena di due minuti (che pare essere stata proiettata per il pubblico presente...e che ne è rimasto positivamente colpito) ambientata in un ospedale da campo con Claire "nel suo elemento", come infermiera di guerra.
Diana ha ribadito la sua idea di personaggio femminile per cui
  • dicono sempre che scrivo di donne forti. Io sostengo che non mi piacciono quelle stupide quindi perchè scrivere su di loro.
Un giornalista ha chiesto se la scena della punizione di Claire da parte di Jamie (si
esatto, proprio quella ;) ) ci sarà e la risposta di Moore (che sfoggiava un kilt):
  • Nel libro c'è e ci sarà anche nello show. E' certamente una scena forte. Non è ancora stata girato, è un pò più in là nella storia. E' un momento scioccante, ma è una parte importante dello sviluppo dei personaggi e abbiamo intenzione di farla.
Alla domanda, quanto i commenti dei fans (che diciamocelo, ultimamente -soprattutto su facebook e soprattutto quelli negativi- si sono moltiplicati) riguardo la serie tv la tocchino, Diana ha risposto che  
  • il suo obbligo è verso i libri e ai libri soltanto
E riguardo al suo cameo, che sappiamo ci sarà nella scena dell'adunza, Diana avrà anche una o due frasi da recitare!
Gli attori, Sam Heughan (anche lui in kilt e sostenendo il suo amore per questo abbigliamento e lodandone i molteplici utilizzi) e Caitriona Balfe erano entusiasti della produzione tanto che Sam ha definito questa avventura come l'inizio delle montagne russe mentre Caitriona ha definito il ruolo di Claire come il ruolo dei sogni (e con un co protagonista così, non fatichiamo a crederle).
Il momento forse più esilarante è stata la domanda di un giornalista sulla presenza tra i fan di Outlander di uomini, Diana ha risposto che 
  • si, ci sono e sono un pò, ma tendono a non mettersi in piazza con distintivi e magliette 
 
e per quanto riguardava l'affetto dei fan per i personaggi, ha risposto che 
  • vogliono incontrare Claire, vogliono leccare lui.
...beh, non ha tutti i torti...

(qui potete vedere tutte le immagini dell'evento)



Per completare l'opera, la Starz ha anche divulgato l'imagine di una scena che sicuramente ci toccherà il cuore e ci ruberà una lacrima: la fustigazione di Jamie 
Riguardo a questa foto, eccovi il commento di Diana stessa

Questa è in realtà una scena dell'inizio dello scontro di Jamie con Jack Randall a Lallybroch (in altre parole, Jamie dovrebbe avere diciannove anni in questa scena). Nel libro, Randall lo lega ad un carro e lo colpisce sulla schiena con il fodero della sciabola. Immagino che fosse logisticamente più difficile da realizzare (Tobias avrebbe avuto bisogno di una particolare formazione sul come picchiare qualcuno con una sciabola senza mutilarlo o ucciderlo per davvero, per dirne una), e forse non ha un impatto visivo uguale - quindi hanno fatto un adattamento e così Randall appende Jamie per i polsi all'ingresso di Lallybroch e lo picchia con un frustino, come mezzo per indurre Jenny a portarlo in casa. 
Questo è il tipo di adattamento di cui avevo parlato, che conserva l'intento e l'idea della storia cambiandola leggermente per ottenere un migliore effetto visivo-

3 commenti:

tsukino ha detto...

una serie di notizie molto interessanti. bello!

Ginevra Wilde ha detto...

Si anche io voglio incontrare Claire leccare Jamie :D

Leonie ha detto...

interessanti e ghiotte notizie