mercoledì 9 ottobre 2013

In cucina con....Brianna!

Ed eccoci giunte al secondo appuntamento con Outlander Kitchen, le ricette in "salsa Oulander".
Questa volta ci vengono proposte delle appetitose patatine fritte ed un metodo ingegnoso per prepararle.....provare non costa nulla!

Da Outlander Kitchen: Brianna's Matchstick (Cold Oil) French Fries

Quelli che tra voi hanno provato a preparare delle patatine fritte fatte in casa, penseranno sicuramente che sia assai più semplice andare a prenderle da un take away. Solitamente è necessario friggerle due volte, una prima per cuocerle ed una seconda volta, con olio a temperatura più alta, per far sì che diventino croccanti al punto giusto.si formi una crosticina dorata perfetta.

Questo metodo di frittura a freddo è stato adattato da una ricetta che ho trovato qualche tempo fa su Cookillustrated.com. Consiste in una frittura unica, a partire da olio freddo, molto più veloce e semplice anche in termini di pulizia della cucina! Como risultato le patatite saranno semplicemente fragranti e deliziose...

Se fosse stato per Roger le avremmo chiamate Chips, ma dato che si tratta di Brianna questi deliziosi bastoncini croccanti sono decisamente Fries!


Patate, lavate - 1 grande a persona

Olio vegetale - per ricoprirle

Sale - per esaltare il gusto

Squadrate le patate ai lati per poi ricavare in lunghezza dei bastoncini. Poneteli in una pentola e versate abbastanza olio da ricoprirli.
Cuocete a fuoco alto, senza mescolare, fin quando l''olio non inizia a friggere.
Continuate a cuocerle allo stesso modo per altri 10 minuti, prestando unicamente attenzione affinchè nulla si attacchi sul fondo.
Cuocete, mescolando occasionalmente, per altri 10-15 minuti.
Scolatele usando delle pinze o un mestolo forato.
Asciugatele su carta assorbente, condite con sale e servite. 



http://outlanderkitchen.com/2012/02/23/briannas-matchstick-cold-oil-french-fries/





0 commenti: