mercoledì 30 ottobre 2013

In cucina con i Gitani

"Fuori di Belladrum, una sera, sotto un grande acquazzone, incontrammo una banda di veri zingari.
Malgrado il nostro atteggiamento guardingo, fummo accolti con gesti espansivi, e invitati a condividere la cena degli zingari. Emanava un profumino delizioso - si trattava di una specie di spezzatino - cosicché accettai l’invito con entusiasmo, ignorando le cupe speculazioni di Murtagh circa la natura della bestia che doveva aver fornito la carne."

da La Straniera/Outlander

Il clima freddo di certo invoglia ad assaporare qualcosa di caldo e cosa meglio di una zuppa è adatta al momento?
Grazie all'abilità impareggiabile di Outlander Kitchen, la ricetta di questa settimana è

Stufato di manzo con birra scura e verdure tradizionali scozzesi

Ingredienti per circa 6-8 persone
1 kg di manzo per stufato tagliato a cubetti
40 gr di
farina
1
½ cucchiaino di sale 1 pizzico di pepe
1 pizzico di cayenna
50 ml di olio v
egetale
3 p
orri medi, bianco e verde chiaro, sciacquati e tritati
4 spicchi grandi tritati di a
glio

350 ml di birra scura
3 c
arote medie pelate e tritate
1 mazzetto di cavolo riccio (senza stelo o tritato)

1 rapa
piccola tritata
mezza rapa gialla
, pelata e tritata

2 rametti di timo2 rametti di rosmarino
2 rametti di a
llorodi brodo vegetale o di pollo o d'acqua


per la Beurre Maniè: 30 gr di burro e 30 gr di farina

Preparazione:
Asciugate il manzo con della carta assorbente. Mescolare la farina, il sale, il pepe di cayenna e ponete tutto su un grande piatto. Immergete leggermente il manzo nella farina in modo che tutti i lati vi siano 'sporcati'.
Scaldate l'olio in una pentola a fuoco medio-alto. Fate annerire i cubetti di manzo nell'olio senza però ammassarli tutti nella padella e avrete una bella crosticina su tutti i lati.
Quando anche l'ultimo pezzetti di carne è stato rosolato e rimosso dalla pentola, aggiungete i porri, l'aglio e la birra scura. Girate con un cucchiaio di legno e fate bollire l'insieme per 5 minuti.
Aggiungete le altre verdure e erbe e il brodo/acqua per ricoprire il contenuto della pentola, mescolate, portate ad ebollizione, poi abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere parzialmente coperto, per 2 ore e mezza - 3 ore o comunque fino a quando la carne risulterà tenera al tocco della forchetta.
Poco prima di servire, mescolate il burro e la farina per la beurre manière e unite allo stufato caldo. Fate cuocere per altri 5 minuti, fino a quando il tutto non si sarà amlgamato per bene e risulterà lucido.



Come servire:  
 
Condire con sale e pepe e servire con del pane caldo o dei panini.


Come conservare:

Tenere gli avanzi coperti in frigorifero per non più di 5 giorni. Potete mantenerlo congelato fino ad 1 mese. 

Consigli dello Chef:
- Gli stufati (così come la maggior parte dei piatti salati) sono sempre migliori il giorno successivo. Preparate quindi lo stufato il giorno prima di servirlo e unite il beurre manière appena prima di servire.
- La più famosa birra scura è la Guinness. Per la ricetta è stata usata una birra scura con una gradazione alcolica di circa il 7%. Se non volete cucinare con l'alcol, sostituite la birra con del brodo (preferibilmente di manzo o pollo) .
- Non aggiungete le patate a questo stufato, gli zingari non le avevano...ma questo è il vostro spezzatino quindi se volete aggiungete. Potete aggiungere anche funghi.


0 commenti: