giovedì 2 maggio 2013

MOBY: al posto dei genitori...

"Ahh ...zio", disse Ian con un tono casuale che fece immediatamente focalizzare l'attenzione di suo zio su di lui.
"Cosa?" Disse lo zio con circospezione. "Non hai messo incinta la ragazza, vero?"
"Certo che no!" disse Ian, offeso. "E perché pensi una cosa del genere, mente perversa di uno zio?"
"Perché so abbastanza bene cosa significa di solito un Ahh...zio," Jamie lo informò cinicamente. "Significa che hai in testa una confusione che coinvolge una ragazza e che sei in cerca di consigli. E non so proprio come potresti essere confuso con una ragazza come Rachel. Non ho mai incontraro una ragazza più trasparente - oltre a tua zia Claire ", aggiunse con un breve sorriso.
"Mmphm", disse Ian, non tanto felice per l'acutezza di suo zio, ma costretto ad ammettere la verità. "Bene, allora. E' solo... " Nonostante l'intento benevolo - ed anche innoncente- della domanda, si sentiva la faccia prendere fuoco.
Jamie sollevò le sopracciglia.
"Beh, se hai bisogno di saperlo allora...non ho mai giaciuto con una vergine." Una volta sputato il rospo, si rilassò un po', anche se le sopracciglia di suo zio si alzarono quasi fino ai capelli. "E sì, sono sicuro che Rachel lo sia", aggiunse sulla difensiva.
"Ne sono sicuro anche io," lo zio lo rassicurò. "La maggior parte degli uomini non lo considererebbero un problema."
Ian lo guardò.
"Sai cosa intendo. Voglio che le piaccia."
"Molto lodevole. Hai mai avuto qualche lamentela da altre donne in passato?"
"Hai un atteggiamento strano, zio," disse Ian freddamente. "Sai benissimo cosa voglio dire."
"Dimmi, Ian," disse lo zio, dopo una pausa, "Faresti questa stessa conversazione con tuo padre?" 

"Dio, no."
"Ne sono lusingato", disse Jamie seccamente.


 da Written in my own Heart's Blood

8 commenti:

tsukino ha detto...

e vai Ian ^__^

non sto più nella pelle!!

Anonimo ha detto...

sono senza paraole l'attesa si fa sempre più brutta ho ricominciato a rileggere i libri della saga dall'inizio e trovo sempre qualcosa di nuovo che credevo di aver dimenticato che qualcuno si metta la mano sulla coscienza e pubblichi il novo libro al più presto

stefania.fiorellino ha detto...

Che bellissimo estratto! *___*

FreeScots Methos ha detto...

adoro alla follia Ian! XD alcuni suoi dialoghi con Jamie sono delle vere e proprie perle XD XD XD XD

lory ha detto...

...Già!
ricordo le loro comicissime lezioni di latino...davvero uno spasso!!! :D
Beh, un altro piccolissimo estratto che però ci fa tanto felici ma tanto più impazienti...
Le crisi di astinenza sono sempre più
foooorti!!!!
Help

FreeScots Methos ha detto...

oddio, quelle lezioni erano bellissime XD ma perchè il mio prof di latino non era uno scozzesone dalla chioma di fuoco invece che una vecchietta, a dire di tutti noi, coetanea di Cesare (se non addirittura più vecchia)?!

per cercare di riempire l'attesa (che come al solito è lunghisssssssima >.< ) stiamo traducendo alcuni estratti di vari racconti inediti in Italia -__^

Leonie ha detto...

molto bello questo estratto che rende l'attesa ancora più esagerata, non vedo l'ora di leggere l''intero libro

lory ha detto...

Bene! non mancherò di leggerli...;)