sabato 3 settembre 2011

Buon Compleanno a...

Jonathan Wolverton Randall.

“Capitano Randall,” iniziai, con voce ferma e decisa, “mi avete chiesto se sono una strega. Ebbene, lo sono. Sono una strega e vi maledico. Vi sposerete e vostra moglie avrà un bambino, ma voi non vivrete abbastanza per vederlo. Vi so anche dire la data e l’ora della vostra morte.”
Il suo viso era in ombra, ma il luccichio degli occhi rivelò il suo terrore. Mi credeva. E perché non avrebbe dovuto? Stavo dicendo la verità. Avevo davanti agli occhi la carta genealogica di Frank, era come se fosse disegnata sull’intonaco di quel corridoio. “Jonathan Wolverton Randall, nato il 3 settembre 1705, morto...” Si gettò su di me, ma non abbastanza in fretta per impedirmi di dire la data.

La Straniera

Il tanto controverso, odiato e temuto Black Jack Randall oggi compie 306 anni!
Non c'è che dire, nel bene o nel male, li porta benissimo.
M.

3 commenti:

utente anonimo ha detto...

questo è fuori tema, m la Gabaldon ha annunnciato sul suo blog il titolo dell'ottavo libro:
WRITTEN IN MY HEART’S OWN BLOOD  


 

Sassenach ha detto...

sono riuscita a mettermi al pc ora e sono andata diretta a fare il post con la news! tempismo perfetto direi!
grazie
Meth

utente anonimo ha detto...

è un piacere!
Sabrina