sabato 27 maggio 2017

Diana Gabaldon e la fine della serie di Outlander

L’autrice di Outlander, Diana Gabaldon ci rivela la morte di Jamie e Claire nel finale della serie

L'autrice di Outlander Diana Gabaldon ha recentemente rivelato che gli amatissimi protagonisti della serie diranno prima o poi addio agli schermi televisivi. Ha accennato che Jamie e Claire Fraser potrebbero essere uccisi. Non si può negare che la serie sui viaggi nel tempo, basata sui libri della Gabaldon, è diventata un successo fenomenale del piccolo schermo. Molti tifano seguendo ogni storia e sono entusiasti di vedere ciò che accadrà ai personaggi in futuro. Tuttavia, l'autrice stessa ha ammesso che Outlander e i suoi personaggi potrebbero presto arrivare ad una fine.
Diana Gabaldon accenna che Jamie e Claire saranno uccisi nel finale della serie di Outlander.
La famosa autrice, che ha ispirato milioni di persone in tutto il mondo attraverso i suoi libri, ha accennato che i suoi carissimi personaggi potrebbero presto affrontare la morte. Attualmente sta scrivendo il suo nono libro della serie, che segue la storia dell'infermiera del 1940, Claire Randall, che viaggia indietro nel tempo nella Scozia del 18° secolo, dove incontra l’affascinante guerriero Jamie Fraser.
Alla fine Claire si è innamorata di Jamie e ha provato dei sentimenti che non aveva mai sperimentato prima con suo marito Frank. La loro storia d'amore e la storia della Scozia sono entrambi presenti nel libro e nell’adattamento televisivo. Caitriona Balfe e Sam Heughan interpretano la coppia nello show.
Sia la TV che i libri hanno guadagnato legioni di seguaci in tutto il mondo, ma la Gabaldon è sembrata smorzare l'eccitazione quando ha rivelato che la storia di Jamie e Claire potrebbe arrivare ad una fine dal momento che è sua intenzione scrivere dieci romanzi della serie Outlander.
La famosa scrittrice americana ha detto: "Penso che ci siano dieci libri nella serie principale, quindi un prequel sui genitori di Jamie." L'autrice ha spiegato ancora: "Ma si tratta delle vite di Jamie e Claire, per cui tutti devono morire prima o poi – me inclusa“.
La Gabaldon spera che la Starz continui ad adattare anche il quinto ed il sesto libro della serie. Ha ammesso che spera che la Starz produca lo spettacolo e continui con una quinta e sesta stagione. Ha detto, "spero che avremo una quinta e forse una sesta stagione, ma dovremo solo aspettare e vedere".
Attualmente, il cast e la troupe stanno girando la terza stagione. La rete ha confermato che hanno rinnovato il dramma per una quarta stagione. Sebbene la storia abbia già lasciato la Scozia, la produzione potrebbe ancora proseguire le riprese lì. La Gabaldon ha assicurato: "Anche se gli scozzesi sono emigrati, restano comunque sempre scozzesi, quindi ne ritroveremo molti nella quarta stagione a prescindere".
Dal momento che non è noto se la Starz adatterà la serie per un lungo periodo, tutti dovrebbero prendere in considerazione il fatto che i personaggi nei libri subiranno un salto temporale. Ciò significa che invecchieranno più velocemente degli attori reali che li ritraggono, per cui dovremo attendere che la rete faccia il suo passo successivo e vedere ciò che è in cantiere per i membri del cast.

Traduzione di VeroNica

1 commenti:

Susy ha detto...

Bhe penso che sia giusto dare un finale a questa serie. Spero solo che sia un bel finale