venerdì 24 aprile 2015

Caitriona e il dibattito: Jamie o Frank

La star di Outlander, Caitriona Balfe, spiega una volta per tutte il dibattito Frank vs Jamie

Fin dall'esordio di Outlander, l'eroina dello show, Claire Randall (Caitriona Balfe), è stata contesa tra due tempi diversi, due culture e due uomni. Mentre i fans sembrano essere fermamente “Team Jamie”, lo show ha fatto un lavoro straordinario nel costruire la chimica tra Claire e suo marito nel 1940, Frank Randall (Tobias Menzies). Questa tensione è quella che incarna molta della drammaticità dello show, ma nell'episodio della scorsa settimana, “The Devil's Mark,” Claire finalmente sceglie di restare nella Scozia del 1743 con il nuovo marito, Jamie (Sam Heughan).

Abbiamo avuto l'occasione di sederci con Claire stessa, Caitriona Balfe, recentemente e le abbiamo chiesto tirare le somme sul dibattito Frank vs. Jamie.



Non l'ho mai visto come un “uno o l'altro”, o  “chi è meglio e chi non lo è”. Penso che lei, che loro parlino a diverse parti di Claire, voglio dire Claire si innamora di Frank quando è una ragazza e in questo senso la dinamica di coppia tra loro è..lui è una sorta di “protettore”, lui sembra più mondano, più colto ma penso che lei non abbia mai davvero messo in discussione questa relazione, era sotto la custodia di suo zio e poi incontra un uomo che è molto simile, in un certo senso, a suo zio e infine si innamora di lui e lo sposa. Ma quando incontra Jamie si innamora di lui come donna, e penso che quello sia il momento in cui capisce pienamente le capacità che ha per amore e passione. È un tipo di amore completamente diverso. E penso che una volta che provi qualcosa del genere, sai, non viene meno ciò che prova per Frank, ma semplicemente non c'è confronto.

2 commenti:

tsukino ha detto...

Brava, ha sintetizzato perfettamente

Leonie ha detto...

esattamente! Ha spiegato tutto perfettamente