lunedì 22 ottobre 2012

Estratto WimoHB: No, Jamie non sta frequentando questa donna...

Posò la bimba sul letto accanto a lui, una mano impegnata per aprire la sua blusa, un'altra per fermare una mela che stava rotolando improvvisamente giù dal tavolo, spinta dal gomito di un'altra bambina.
 La ragazzina schioccò le labbra, affamata quanto la sorella. "E questa sarebbe la piccola Chastity, vero?" disse lui.
Mrs. Hardman lo fissò "Come fate a conoscere il suo nome?"
Lui rivolse lo sguardo a Prudence e Patience, che stavano silenziosamente infilando pane e carne nelle loro piccole bocche, il più velocemente possibile. "Bhe, ancora non ho incontrato ragazze chiamate Sobrietà o Forza" disse con calma, "La bimba é bagnata; avete un panno pulito?"

C'erano dei vecchi panni appesi ad asciugare davanti al fuoco; lei ne prese uno per poi accorgersi che lui aveva già tolto il pannolino sporco - così li chiamava Claire - e pulito la bimba tenendola per le gambette.
"Hai dei bambini". Con le sopracciglia alzate Mrs. Hardman prese il telo sporco che lui gli porgeva e con un cenno di ringraziamento lo gettò in un secchio pieno di acqua ed aceto posto in un angolo.
"E anche dei nipoti",rispose, agitando un dito davanti al nasino della piccola, che incrociò gli occhi ed iniziò a ridere ed agitare le gambine entusiasta. "Per non aggiungere altri sei nipoti" _ Dove saranno in questo momento Jem e Mandy? Riuscirà lei a respirare bene adesso?_ Giocò con i piedini della bimba, ricordando le dita minuscole dei piedini di Mandy.
"Sono proprio come i tuoi", gli aveva detto Claire, tracciando con un dito una linea immaginaria sotto un piede di Mandy, facendo improvvisamente scattare il dito più grande, lontano dagli altri. Come aveva chiamato quella reazione? 
Provò anche lui e sorrise quando vide accadere la stessa cosa ai piedini grassottelli di Chastity. "Babinski", disse a Mrs Hardman, con grande soddisfazione poiché si era ricordato il nome. " Riflesso di Babinski, si chiama così quando il dito di un neonato fa questo".

 da Written in my own Heart's Blood

0 commenti: