giovedì 21 giugno 2012

III° Estratto da Written In My Own Heart's Blood

Non si sa mai chi si può incontrare lungo la strada

Pensavo di poter percorrere i tre isolati fino la scuderia senza incidenti, ma all'angolo tra Market Street e la Quinta, venni salutata da una voce familiare proveniente da un finestrino di una carrozza.
"Mrs Fraser? Ripeto, Mrs Fraser?"
Alzai gli occhi, sorpresa, nel vedere la faccia con il naso aquilino di Benedict Arnold che mi sorrideva. I suoi tratti normalmente paffuti erano scarni e rugosi e la sua carnagione solitamente rossastra era stata sostituita dal pallore, ma non avevo alcun dubbio che fosse lui.
"Oh!" Dissi, e feci un rapido inchino. "Che piacere vederla, generale!"
Il mio cuore accellerò. Avevo sentito da Denny Hunter che Arnold era stato nominato governatore militare di Philadelphia, ma non mi aspettavo di vederlo così presto - se così tanto presto.
L'avrei lasciato lì, ma non riuscii a trattenermi dal chiedere: "Come sta la gamba?" Sapevo che era stato gravemente ferito a Saratoga - ferito da una pallottola nella stessa gamba in cui era stato ferito poco tempo prima, e poi schiacciato dal suo stesso cavallo caduto con lui durante l'assalto di Breymann’s Redoubt - ma non lo avevo ancora visto. I chirurghi dell'esercito regolare lo avevano assistito e da ciò che sapevo del loro lavoro, ero rimasta piuttosto sorpresa non solo che fosse ancora vivo, ma che avesse ancora entrambe le gambe.
Il suo volto si offuscò un momento a quelle parole, ma continuò a sorridere.
"C'è ancora, Mrs Fraser. Anche see due centimetri più corta dell'altra. Dove va questa mattina?" Guardò automaticamente dietro di me, registrando la mancanza di una cameriera o un accompagnatore, ma non ne sembrò disturbato. Mi aveva incontrato sul campo di battaglia, e mi conosceva - e mi apprezzava - per quella che ero.
Anch'io sapevo quello che era - e cosa sarebbe diventato.
La cosa peggiore era che a me "piaceva" quell'uomo.

Traduzione amatoriale e quindi non ufficiale, fatta senza scopo di lucro - by Methos-

4 commenti:

tsubasa ha detto...

che voglia di leggerlo ... mi sa che dovremo aspettare ancora un anno...
complimenti per la nuova "testata" (non so se si chiama così, è molto bella!

FreeScots Methos ha detto...

mi sa proprio di si .___. ma ormai direi che siamo abituati ad aspettare ;___;

grassssie per i complimenti ^w^

Anonimo ha detto...

io dico solo una parola su diama gabaldon e la saga la straniera,SPETTACOLARE.

Anonimo ha detto...

aspetto con ansia il 2013 e aspetto la mini serie che adoreremo tutti,ho termonato ora la croce di fuoco,ma ho gia pronti vessilli di guerra e nevi infuocate