lunedì 17 novembre 2008

Diana sul film

Qualche giorno fa sul suo blog, Diana Gabaldon ha detto la sua su quello che potrebbe essere il film sulla serie. Ovviamente non posso riportare letteralemente (traduzione compresa) perchè © Diana Gabaldon.
Questo, però, non mi ferma dal riassumervi i contenuti principali, che si rivelano assai interessanti.


Diana conferma che la Essential Productions ha comprato i diritti per fare di Outlander un importante film, cioè una pellicola di circa 2/2.30 ore (e qua io sto già sbavando).


Diana conferma inoltre che Randall Wallace sta scrivendo lo script, ma nega ogni sua possibile influenza sulla stesura o sul contenuto dello stesso: in sostanza, Diana non ci può ficcare il naso. Ma questo sembra andarle benissimo, perchè infatti non vuole avere niente a che fare con il film e con tutto quello che ne consegue: script, scelta del cast, ecc. Perchè? Perchè in primis Diana è una scrittrice, e quindi preferisce scrivere che occuparsi di queste cose, e poi perchè ha una famiglia di cui occuparsi (e ha ragione da vendere).


Diana però ci getta un bel secchio d'acqua fredda, quando sottolinea che la Essential ha opzionato il libro, ma potrà anche decidere, alla fine, di non farne nulla. In questo periodo cercheranno gli elementi importanti e necessari per renderlo un film (come appunto lo script) ma se dovessero decidere che non ne vale la pena, noi rimarremmo a bocca asciutta.


Infine - e questo penso che distruggerà le speranze di molte - Diana commenta la scelta del cast, ed in particolare dice la sua su Butler: pur essendo un bel pezzo di scozzese (parole sue), non sarebbe adatto per fare un ragazzo di 22 anni. Le piacerebbe che Keira Knightley interpretasse Claire, anche se manca di sostanza fisica e James McAvoy è troppo basso, per fare chi non so, se l'hanno proposto come Jamie sono contenta di sapere che la Essential NON ha proposto nessuno degli attori qua citati per fare il film.
Fans di Butler, mettetevi l'anima in pace!


Fonte: Voyage of the Artemis (10 Novembre)

47 commenti:

utente anonimo ha detto...

Ok, ci metteremo l'animo in pace con Butler! In effetti non puo' interpretare un ragazzo di 22 anni...
Speriamo che, nell'eventualita' che vada tutto a buon fine, scelgano un bel pezzo di gnocco che sappia anche recitare!!
Arianna

utente anonimo ha detto...

be' ammeno ammette che è un bel pezzo di scozzese, cosa che me la fa amare ancora di più!!!
Giamy

utente anonimo ha detto...

se il film si ferma a "Il ritorno" ovviamente Butler è scartato ma se comprende anche il "dopo", beh, secondo me, almeno in considerazione Butler ce lo dovranno prendere....
Novian

utente anonimo ha detto...

se fanno la continuazione possono benissimo prenderlo però...
per fortuna nessuno dei due attori può fare il film. Keira proprio io non la vedo, troppo magra....

utente anonimo ha detto...

Per me la Keira è troppo secca e anche la sua espressione è troppo dura...un po' da bull dog. Per carità, nel complesso carina ma con Claire non ha proprio niente a che fare..
Novia

utente anonimo ha detto...

concordo pienamente con il commento n. 5 di novia.
Arianna

utente anonimo ha detto...

beh speriamo che la Essential nn ci ripensi!!!gia mi pregusto 2.30ore seduta in poltrona!!!
*Willow*

utente anonimo ha detto...

bravissima quanto volete la Keira, ma non credibile come Claire, spigolosa e nn solo... la immaginate mamma di una figlia alta 180? nu!!!!

utente anonimo ha detto...

L'altra sera ho visto il film Wolfhound, e secondo me il protagonista Aleksandr Bukharov, anche se è biondo (si può sempre tingere) sarebbe un bel Jamie.
ciao
Sabrina

utente anonimo ha detto...

sono d'accordo che la gabaldon si tiri indietro,sia dal film che -soprattutto- dal cast coniderando gli attori che ha mensionato!
*ambra*

utente anonimo ha detto...

gli attori menzionati dalla Gabaldon non sono una sua proposta, sono risposte che lei ha dato, spiegando che per vari motivi (uno è troppo vecchio, uno è troppo basso e una è troppo magra) non li trova adatti. Come dargli torto? e poi chi meglio di lei può giudicare gli attori più adatti per i personaggi partoriti dalla sua mente? non ci si deve offendere se non giudica Butler adatto. Purtroppo non è che la Scozia poi sia così piena di uomini grandi, grassi e rossi, in 15 gg non ne ho incontrato neanche uno!

utente anonimo ha detto...

infatti il mio commento non era assolutamente riferito al fatto che la gabaldon ha escluso butler a priori...e di sicuro non mi sono offesa, dopotutto non ho mica dodici anni...!!!!!

utente anonimo ha detto...

io invece volevo dire che non sono attori che lei ha indicato, ne li ha considerati idonei e non considero nessuno infantile.
ciao

utente anonimo ha detto...

secondo me la difficoltà sta nel fatto di come la Gabaldon ha descritto i suoi protagonisti,sono dei tratti molto precisi e particolari.E indipentemente se un'attore sia bravo o meno,se sia bello o no,se non hanno le caratteristiche descritte non saranno mai J&C

utente anonimo ha detto...

se nn avessero perso tempo, come x Twilight ci saremmo appassionate a qualsiasi attore ci avessero messo davanti... invece così, nel tempo abbiamo ben impresso in mente ogni minimo particolare di J&C a cui non vogliamo o nn possiamo proprio fare a meno! Spero che non ci distruggano la storia!

utente anonimo ha detto...

io credo che l'unico che potrebbe interpretare jamie sia lo stesso attore che interpreta re enrico nella serie televisiva

utente anonimo ha detto...

la mia avversità verso il film non è rivolta ai possibili attori che potrebbero non coincidere con i personaggi creati dalla mia mente, ma che dal film non traspirino, le emozioni, i tormenti, la passione i sentimenti dei protagonisti. e dopo aver visto come hanno ridotto twilight ne sono ancora più convinta. ciao

utente anonimo ha detto...

all'utente che ha lasciato il messaggio 19; pensa, è quello che a me impensierisce meno, mi sento infatti rassicurata da un esperto come randall wallace! riguardo agli attori invece secondo me topperanno di brutto! °.°

utente anonimo ha detto...

all'utente che ha lasciato il messaggio n°21
wauuu bellissime parole nn posso che quotarle... spero cmq per il bene, cmq voglio vederlo un film sulla mia saga preferita, perchè quelli della Meyer si e della nostra Gaby no??

utente anonimo ha detto...

aspettiamoci delle brutte sorprese...

utente anonimo ha detto...

quoto lamurakkia! la curiosità, e la soddisfazione di vedere la storia al cinema col mio amore che nn ne vuol sapere di J&C sarà impagabile.
quoto anche quando dici di non avere immaginato i loro visi ma solo i particolari, alcuni più di altri, devo ammettere che io ho una visione simile, sfugge c'è quando leggo ma nn è completa... ora io spero che non vogliano dare la parte dei protagonisti a grossi nomi per dargli lustro perchè davvero sarebbe una scempiaggine... incrociamo le dita, io sono ottimista!
Giamy

Miraphora ha detto...

Lemurakkia, ti adoro!

Finalmente qualcuno che la prende dal verso giusto! :D

utente anonimo ha detto...

non è questione di prenderla per il verso giusto o no; è che l'esperianza dimostra le scempiaggini fatte con altri libri, purtroppo ne uscirà il classico film che piacerà chi non ha mai letto il libro e deluderà pesantemente chi vive di pane e J&C; Randal Wallance non ha la bacchetta magica.

utente anonimo ha detto...

@Mira, ma quanto ti adoro io!!!?

utente anonimo ha detto...

che palle!

utente anonimo ha detto...

l'ultima doveva essere Lady Ginevra!!! complimenti!

utente anonimo ha detto...

Coooome potrei non essere felicissima e gonfia di orgoglio come un pavone se la mia adorata Gaby e la potenziale sceneggiatura meravigliosa dei suoi libri è stata finalmente notata dagli "addetti ai lavori"??!! Ovvio che anch'io spero tantissimo che non lo rovinino e che facciano un ottimo lavoro (con uno sceneggiatore come Wallace i presupposti sono già buonissimi secondo me, poi si vedrà..il cast è tutta un'altra faccenda!), se poi non dovesse essere così...beh...sicuramente mi inkappererò come una biscia e andrò in giro borbottando e imprecando per giorni :oP ma io direi...non fasciamoci la testa prima del tempo!!! Diamogli una possibilità suvvia... ;o) Detto questo, ovviamente quoto quello che hanno detto Miruccia, Giamy e Lemurakkia! Però come dice Romy (=Romantika) aspetto ad illudermi sennò prendo una batosta colossale!! :oZ Ooooops.....forse però è già troppo tardi per questo!!!! ;oP Forza ragazze, pensiamo positivooooooooooo!!!!
Vally

utente anonimo ha detto...

io non penso negativo, ne mi impunto, sono realista!
sinceramente non sono mai uscita dalla visione di un film tratto da un libro (precedentemete letto) soddisfatta, alcuni sono molto discutibili, alcuni apprezzabili se non consideri la fonte di origine, ma in entrambi i casi una delusione, è un pò come passare dalla tua pietanza preferita alla minestra riscaldata e insipida, entrambe ti nutruno, ma, con la prima, le papille gustative godono (scusate il paragone culinario, ma non mi è venuto in mente niente di meglio). ciao

utente anonimo ha detto...

Anche se io sono una di quelle che ha paura(in modo particolare x la scelta di J&C)non si può dire che i film non siano alcune volte più belli dei libri,molto raramente ma a volte succede.Ora non so se sia nato prima l'uovo o la gallina,ma "L.A Confidential"è stato interpretato in modo magnifico!!!Maisri

utente anonimo ha detto...

sono sempre maisri vorrei sapere x quando si lasciano delle opinioni non ci si firma,sarebbe indice di maturità...

utente anonimo ha detto...

sono Sabrina mess. n. 33, la firma non l'ho messa per dimenticanza. (io però non ho offeso nessuno)
ciao
Sabrina

utente anonimo ha detto...

ciao Sabrina, tranquilla "tu" sei stata corretta hai espresso il tuo parere perfettamente e sopratutto con educazione, il bello sta nel confrontarci, le offese lasciano il tempo che trovano *.*

Miraphora ha detto...

Bhe ognuno - come ho detto - la pensa come vuole. L'importante è affrontare la cosa con serenità...il resto si vedrà...

Firmarsi è buona educazione, ma non è obbligatorio, se vi dimenticate non succede nulla.

utente anonimo ha detto...

ciao sono Cristina,e volevo dire che quest'anno sono venuta a conoscenza di questa splendida saga,adesso sto leggendo Passione oltre il tempo, ed è inutile dire che la storia di questi due splendidi protagonisti,mi ha rubato il cuore ... quando faranno il film,sarò davvero curiosa di vedere se saranno stati in grado di portare un pò di questa magia sulla pellicola ... ciao

utente anonimo ha detto...

e ringraziamo Dio che c'è la libera scelta di vederlo o no il film!io intanto spero tanto che si muovino che nn vedo l'ora!

utente anonimo ha detto...

ciao, intendevo dire che bisognerebbe essere cauti prima di esprimere genericamente giudizi sulla maturità delle persone perchè manca la firma di un messaggio.
a proposito è mio anche il messaggio n. 21.
Sabrina

utente anonimo ha detto...

infatti... credo si riferisse al numero 30!

utente anonimo ha detto...

ma qui sono tutti molto permalosi...!

utente anonimo ha detto...

X Maisri: non sono x niente d'accordo con cio che hai detto, in quanto questo è un blog dove tutti possono accedere e non è obbligatorio iscriversi; quindi non vedo perchè se uno non firma un messaggio non debba essere maturo!
*ambra*

utente anonimo ha detto...

non è questione di essere permalosi, se qualcuno da dell'immaturo, senza conoscerli, a tutti quelli che hanno scritto un messaggio senza firmarsi, è normale che si offendano.

utente anonimo ha detto...

io parlo per me, di solito mi firmo, ma avvolte lo si può dimenticare... pace fatta??
Giamy

utente anonimo ha detto...

ma cmq...posso sapere a che "offesa" si riferisce il messaggio n° 37? forse al "che palle"? se è x quello che gli animi si sono scaldati, mi viene un pò da sorridere, in quanto non mi pare ci siano riferimenti a persone o a cose...quindi, dov'è il problema? e come mai qualcuno si è sentito chiamato in causa?
*ambra*

utente anonimo ha detto...

se potessimo tornare alla vera discussione nn sarebbe male vero? *_*

Miraphora ha detto...

Ecco appunto. Torniamo IT.

Vi ricordo che qua io sono la dea ergo comando io, e se dico che uno può anche non firmarsi allora va bene così. Sinceramente credo che la cosa importante è rimanere civili ed essere educati (anche quando i toni si accendono), quindi relax a tutti/e ^__^

utente anonimo ha detto...

Guardando e riguardando i "belli" a giro, non sarebbe male nemmeno Hugh Jackman come fisico! Ed è anche un bravo attore....Ha i lineamenti adatti ma non i colori.....
Ciao a tutte
Arianna

utente anonimo ha detto...

ho visto il film il diario di una tata con una mora Scarlett Johansson, bè non sarebbe male come Claire, almeno il fisico c'è.

utente anonimo ha detto...

ciao,sono sly80.ho appena letto la straniera.bello,bello,bello.mi son vista in pratica il film ad occhi aperti mentre leggevo. è come se l'avessi visto in tv anzichè leggere la storia. mi fatò regalare l'amuleto d'ambra x natale.ciao a tutte!