martedì 25 marzo 2008

Citazione della settimana + Fan Art

Questa settimana l'appuntamento è doppio e molto ricco.


Il soggetto della citazione e della fan art che vi propongi questa volta è lo stesso: Murtagh


Prima di tutto vi propongo la fan art...quando l'ho vista sono rimasta letteralmente a bocca aperta! Il disegno è opera di Sesroh, che mi ha gentilmente permesso di mettere le sue fanart sul blog (thank you so much Sesroh!!).
Siccome per forza di cose l'immagine è di dimensioni ridotte, vi obbligo, anzi vi ordino di cliccare su questo link per vedere il disegno ad una risoluzione maggiore: Fan Art di Murtagh sulla pagina deviantart di Sesroh
Basta che cliccate sopra il disegno e si caricherà.



© Sesroh


E adesso...eccovi la citazione della settimana.


La Straniera


Capitolo 3 L'uomo nel bosco


«Si udì un forte sibilo dall'alto, seguito immediatamente da una macchia sfuocata e da un tonfo sordo. Il Capitano Randall era adesso a terra sotto a quello che assomigliava molto a un mucchio di vecchi stracci scozzesi. Dal mucchio emerso un braccio abbronzato che si abbattè con notevole forza su una qualche protuberanza ossea, a giudicare dallo schianto che seguì. Le gambe scalcianti del Capitano, calzate di stivali bel lustri, si rilassarono all'istante.
Mi ritrovai a fissare un paio di occhi nerissimi. La mano vigorosa che aveva temporaneamente stornato le importune attenzioni del Capitano si era adesso attaccata al mio braccio come una ventosa.
"E tu chi diavolo sei?" dissi stupita. Il mio salvatore, se così potevo chiamarlo, era un pò più basso di me e di costituzione minuta, ma le braccia scoperte dalla camicia cenciosa erano un fascio di muscoli, e tutto il suo corpo sembrava fatto di un materiale elastico come le molle da materasso. Non era certo una bellezza, però, con la pelle butterata, la fronte bassa e il mento sfuggente.
"Per di qua." Mi tirò per il braccio, e io, stupefatta dal corso precipitoso degli eventi, lo seguii obbediente.»


Edizione TEA pagine 62 e 63

2 commenti:

utente anonimo ha detto...

Bellissimo disegno, ottima citazione... ah quanti bei ricordi!
Complimenti Sassenach, sei un mito!

Moon

utente anonimo ha detto...

Condivido!!!!!!

Arianna